Bombardier, obbligazioni in rialzo con aiuti di governo

Il Canada presterà 350 milioni a Bombardier. Previsto anche lo scorporo della divisione ferroviaria e la quotazione in borsa

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il Canada presterà 350 milioni a Bombardier. Previsto anche lo scorporo della divisione ferroviaria e la quotazione in borsa

Obbligazioni Bombardier in recupero sul mercato. L’industria aeronautica canadese ha recentemente contattato il governo canadese in merito a un finanziamento a breve termine. E’ quanto ha riferito una fonte a conoscenza dei fatti, aggiungendo che il prestito chiesto a Ottawa ammonterebbe a circa 350 milioni di dollari canadesi. I funzionari del governo hanno precisato che sono necessarie ulteriori indagini sulla situazione finanziaria del produttore di aerei e di aver ingaggiato un revisore per condurre un’analisi sulle finanze della compagnia di Toronto. La notizia ha ridato fiato sia alle aizoni quotate alla borsa di Montreal che alle obbligazioni, dopo il recente declassamento da parte delle agenzie di rating (B per Standard & Poor’s).   Obbligazioni Bombardier rendono fino al 10%   Operativamente, i bond più corti hanno messo a segno sensibili rialzi, con il titolo in dollari 4,75% con scadenza 2019 (USC10602AX52) che è passato da 70 a 85 per un rendimento a scadenza di poco inferiore al 10%.  Così come per il bond Bombardier 7,50% 2018 (USC10602AN70) che a 96 rende il 9,6% per poco più di due anni di vita. In rialzo anche le emissioni più lunghe e quelle in euro. Fra le notizie positive che hanno dato impulso alle quotazioni alla vigilia delle diffusione dei conti trimestrali, vi è anche quella dello scorporo della divisione trasporti e la prossima quotazione della divisione ferroviaria tedesca (Bombardier Transportation) alla borsa di Francoforte. L’operazione dovrebbe garantire maggiore flessibilità a livello industriale e maggiori introiti per le casse di Bombardier le cui previsioni di crescita complessive sono state riviste al ribasso a causa del crollo della domanda di alcuni velivoli commerciali.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond in dollari USA, Obbligazioni societarie, Obbligazioni Bombardier, Ratings