Blackrock torna a puntare sui Btp

Il colosso americano dell'investimento ha annunciato la sua intenzione di tornare a puntare sulle obbligazioni sovrane italiane

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il colosso americano dell'investimento ha annunciato la sua intenzione di tornare a puntare sulle obbligazioni sovrane italiane

Prima short, poi neutral e infine long. Nel 2018 la valutazione di Blackrock sui titoli di Stato italiani è cambiata tre volte. A metà marzo il fondo da 6 mila miliardi di dollari aveva assunto una posizione negativa sui Btp, giudicando il risultato delle elezioni “il peggiore possibile”. Poi aveva predicato “cautela” prevedendo una “politica fiscale più espansiva” e temendo “la fine del Quantitative easing” da parte della Bce.

Ieri, scrive MF, il colosso americano dell’investimento ha annunciato la sua intenzione di tornare a puntare sulle obbligazioni sovrane italiane. “La situazione italiana sembra destinata a un’evoluzione gradita al mercato“, ha spiegato Scott Thiel, head of global bonds per Blackrock. “A nostro parere Lega e 5 Stelle sembrano più consapevoli di come applicare le proprie politiche all’interno del mandato europeo“.

Con cadenza ormai giornaliera, d’altronde, il ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria rinnova l’impegno del Tesoro a rispettare i parametri comunitari nella prossima legge di Bilancio. “Le misure che il governo metterà in campo non cambieranno l’obiettivo di ridurre il debito“, ha detto ieri Tria, aggiungendo che l’esecutivo gialloverde “si impegna a tracciare un percorso bilanciato che tenga in considerazione diversi bisogni sociali e requisiti economici per creare una solida base per una crescita di lungo periodo“.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp