Bialetti emette bond, integramente sottoscritto da Sculptor

Le obbligazioni Bialetti Industries sono state collocate per un ammontare di 17 milioni di euro e scadono nel 2023

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le obbligazioni Bialetti Industries sono state collocate per un ammontare di 17 milioni di euro e scadono nel 2023

Bialetti Industries ha emesso il prestito obbligazionario non convertibile denominato “17,000,000 Secured Floating Rate Notes due 2023” per l’importo complessivo di 17 milioni di euro nominali, in esecuzione della delibera del Cda assunta il 22 novembre.

Il bond, spiega una nota, è stato integralmente sottoscritto da Sculptor Investments IV, società collegata a Och-Ziff Capital Investment, a seguito dell’avveramento delle condizioni sospensive all’emissione con il quale il Tribunale di Brescia – a seguito della presentazione da parte della società – ha autorizzato l’emissione del prestito obbligazionario.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti