Bce, in estate valutazione taglio acquisti bond

Il consigliere Bce Ewald Nowotny ha dichiarato che l'attuale "programma di acquisti andrà avanti fino a settembre 2018

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il consigliere Bce Ewald Nowotny ha dichiarato che l'attuale

Secondo quanto riportato da Reuters, la Banca centrale europea potrebbe decidere di ridurre gli acquisti di bond condotti nell’ambito del programma di quantitative easing già nel corso dell’estate, se le cose andranno come previsto. Il consigliere Bce e banchiere centrale austriaco Ewald Nowotny ha infatti dichiarato che l’attuale “programma di acquisti andrà avanti fino alle fine di settembre 2018. Dovremo decidere quest’estate cosa succederà dopo. E io penso che, se avremo una situazione come quella che ci aspettiamo ora avremo la possibilità di ridurre il programma in maniera significativa e dirigerci verso la fine del programma”.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp