Banco Bpm: conclusa con successo emissione covered bond da 750 mln

Il bond garantito Banco BPM offre una cedola a tasso fisso pari all'1% con scadenza il 23 gennaio 2025.

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il bond garantito Banco BPM offre una cedola a tasso fisso pari all'1% con scadenza il 23 gennaio 2025.

Banco Bpm ha collocato con successo presso gli investitori istituzionali un covered bond per un ammontare di 750 milioni euro con scadenza a 7 anni, nell’ambito del proprio programma di Obbligazioni Bancarie Garantite (Bpm Covered Bond 2) da 10 miliardi.

Questa emissione pubblica di covered bond, la prima dopo la nascita del Gruppo Banco Bpm, spiega una nota diffusa ieri in serata, ha un rendimento pari al tasso mid-swap a 7 anni + 40 punti base, una cedola a tasso fisso pari all’1% e scadenza il 23 gennaio 2025.

A conferma dell’elevato interesse nei confronti del Gruppo, anche da parte degli investitori esteri, l’emissione ha raccolto ordini per oltre 1 miliardo di Euro allocati con la seguente ripartizione geografica: Italia (56%), Germania-Austria(23%), Paesi Nordici (8%), Benelux (4%), Francia (3%) e altri (6%). Il collocamento dell’emissione è stato curato da Banca Akros, Credit Agricole Cib, Hsbc, Nomura, Ubs e Unicredit su incarico di Banco Bpm.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Banco Popolare

I commenti sono chiusi.