Banca Popolare di Sondrio lancia bond a sette anni

Le obbligazioni (IT0005175242) sono negoziabili per importi di 1.000 euro e sono garantite da mutui immobiliari

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le obbligazioni (IT0005175242) sono negoziabili per importi di 1.000 euro e sono garantite da mutui immobiliari

Banca Popolare di SondrioBanca Popolare di Sondrio ha collocato un covered bond a sette anni da 500 milioni di euro, raccogliendo ordini per 1,4 miliardi, tra cui quelli della Bce. L’obbligazione, con scadenza 4 aprile 2023 e cedola allo 0,750% (Codice ISIN IT0005175242), è stata prezzata a reoffer 99,702, per un rendimento dello 0,794%, corrispondente ad un premio di 52 punti base sulla curva midswap. Una prima indicazione di rendimento era stata fornita in area 60 centesimi, poi rivista tra 52 e 55. Il rating atteso del titolo è di ‘A+’ per Fitch. Come riferisce uno dei lead manager dell’operazione l’Eurosistema ha partecipato alla sottoscrizione, nell’ambito del programma di acquisto covered bond. Il collocamento è stato gestito da Bnp Paribas, Hsbc, Natixis, Nomura, Societe Generale e UniCredit. Banca popolare di Sondrio ha già attualmente in circolazione un’obbligazione garantita, di tipo retail, a tasso variabile da 500 milioni, emessa nell’agosto del 2014 e con scadenza nello stesso mese del 2019.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Banca Popolare di Sondrio, Ratings