Banca Mps: ristoro azioni-bond; adesioni offerta al 6,82%

Finora solo una piccola parte di risparmiatori ha aderito all’offerta di scambio. C’è tempo fino al 20 novembre

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Finora solo una piccola parte di risparmiatori ha aderito all’offerta di scambio. C’è tempo fino al 20 novembre

Alla fine del terzo giorno utile per aderire all’offerta di scambio delle azioni di Banca Mps con bond senior di nuova emissione, le adesioni degli ex obbligazionisti ammontano al 6,82% del totale dei titoli coinvolti, con 16.213.355 azioni apportate all’offerta. Solo nella giornata di oggi sono state apportate 11.909.261 azioni.

Lo ha comunicato Borsa Italiana nell’informativa quotidiana. L’offerta pubblica volontaria parziale di scambio e transazione – che si chiuderá il 20 novembre – punta a ripagare almeno in parte i risparmiatori che nell’ambito della ripartizione degli oneri del salvataggio (il cosiddetto burden sharing) si son visti scambiare le loro obbligazioni subordinate Mps Upper Tier II 2008-2018 (Isin IT0004352586) con azioni. Le azione cedute vengono riacquisite dal Tesoro e nell’ambito dell’operazione, lo Stato salirà dall’attuale 52,2% di Mps fino al 71%.

 

L’offerta di conversione scade il 20 novembre

Le associazioni dei consumatori consigliano in linea di massima di aderire all’offerta, per non subire lo stesso trattamento penalizzante che è stato riservato invece ai titolari delle altre obbligazioni subordinate. Con questa nuova conversione, infatti, viene data la possibilità ai risparmiatori di recuperare quasi tutto il capitale investito. Va ricordato anche che la trasformazione in obbligazioni ordinarie è possibile soltanto se i titoli subordinati sono stati comprati prima del 31 dicembre 2015.  E’ bene sottolineare che tale facoltà è riservata esclusivamente agli investitori privati (e non agli istituzionali) che hanno in mano i titoli. Questi risparmiatori riceveranno un risarcimento sotto forma di bond ordinari per un corrispettivo pari al prezzo medio pagato per le vecchie obbligazioni, indipendentemente dalle quotazioni dei titoli di allora.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Banca MPS