'Banca Mps: conversione bond subordinati a sconto-

Banca Mps: conversione bond subordinati a sconto

Da soluzioni negoziato Mef-Ue verso accordo su piano di salvataggio di Banca Mps. Al Tesoro saranno assegnate azioni a forte sconto

di , pubblicato il
Da soluzioni negoziato Mef-Ue verso accordo su piano di salvataggio di Banca Mps. Al Tesoro saranno assegnate azioni a forte sconto

Riduzione del prezzo delle azioni Banca Mps riservate al Mef nella  ricapitalizzazione precauzionale da 8,8 miliardi, rapporto di conversione inferiore al 50% del nominale per i bond subordinati posseduti da investitori istituzionali e più basso del 100% per gli altri bond retail.

Sono due delle principali soluzioni che – scrive Il Messaggero – potrebbero portare a un accordo tra Banca Mps, Tesoro, Dg Comp della Commissione Ue con la sponda di Bce e Bankitalia sul piano di ristrutturazione.

Banca Mps: sconto più alto nella conversione dei bond

A breve – prosegue il giornale – sarebbe previsto un incontro tra l’a.d., Marco Morelli e gli uomini del Tesoro che si mantengono in stretto contatto con Bruxelles. Il prezzo delle azioni più basso consentirebbe al Mef di poterle vendere più facilmente diluendo maggiormente il peso dei soci attuali, mentre uno sconto più alto nella conversione dei bond eviterebbe che il costo del salvataggio fosse a carico del contribuente. Il tutto nello spirito del burden sharing sulla condivisione dei costi. Prezzo più basso dei titoli significherebbe anche minor rischio di crolli in borsa alla riammissione delle azioni. Al prossimo Cda di martedì’ 2 marzo – conclude il quotidiano – dovrebbe esserci un’informativa sugli sviluppi del confronto Ue i cui tempi però non sarebbero definiti.

Argomenti: ,