Banca Carige verso gli USA, volano azioni e bond

Il fondo americano Apollo pronto ad acquistare la maggioranza della banca ligure per 500 milioni. Bond subordinati in rialzo del 4%

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il fondo americano Apollo pronto ad acquistare la maggioranza della banca ligure per 500 milioni. Bond subordinati in rialzo del 4%

Forte rialzo in borsa per azioni e obbligazioni subordinate Banca Carige. Durante le vacanze pasquali il fondo americano Apollo, gigante da 200 miliardi di dollari, ha formalizzato l’intenzione di acquistare la maggioranza del pacchetto azionario della sofferente Banca Carige per 500 milioni di euro e circa 1,2 miliardi non performing loans (Npl). L’offerta, che si dovrà concretizzare attraverso un’Opa, sarà esaminata dal board di Banca Carige in settimana. Nel frattempo la BCE è andato in pressing sull’istituto ligure poiché l’offerta di Apollo rappresenta una soluzione rapida alla crisi di Banca Carige e aprirebbe, secondo indiscrezioni, spazi di manovra anche verso l’acquisizione delle quattro banche salvate lo scorso mese di novembre dal governo (Banca Marche, Popolare Etruria, Carichieti e Cariferrara).   Nel frattempo, in borsa, le azioni e i bond subordinati di Banca Carige hanno spiccato il volo. Il titolo azionario ha aperto a +10%, mentre le obbligazioni subordinate 7,321% con scadenza dicembre 2020 (XS0570270370) segnano un progresso di oltre 4% a quota 93 sul mercato EuroTLX. Ben comprato anche il bond a tasso variabile da 500 milioni di euro che matura fra tre mesi (XS0256396697) e che sul mercato Hi-MTF scambia a 97,50.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Banca Carige

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.