Banca carige lancia bond subordinato da 300 milioni

Avrà una durata di 10 anni e sarà riservato a investitori istituzionali il nuovo bond subordinato di banca Carige

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Avrà una durata di 10 anni e sarà riservato a investitori istituzionali il nuovo bond subordinato di banca Carige

Banca Carige stringe sull’emissione del bond subordinato Tier 2 10 anni dando il mandato a un gruppo di banche d’affari. L’istituto ligure, secondo quanto riferiscono fonti, ha coinvolto Credit Suisse, Deutsche Bank (entrambe già presenti nel consorzio di garanzia che ha condotto in porto di recente l’aumento di capitale) e altre due banche d’affari per collocare il prestito.

L’emissione è di un importo di 300 milioni (aumentabile fino a 500 mln). A giorni comincerà il roadshow per testare il polso di investitori e mercato. Il 9 febbraio, in occasione della conference call con gli analisti per la presentazione dei risultati finanziari Fiorentino aveva annunciato una imminente emissione specificando che sarebbe avvenuta entro il primo trimestre. Lasciate alle spalle le due settimane successive alle elezioni politiche ora la banca sarebbe pronta per un confronto diretto col mercato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Banca Carige