Asta Tesoro: collocati BTP 2020, 2024 e 2048, rendimenti in rialzo

Tassi in rialzo per i nuovi Btp collocati in asta dal Tesoro. Venduti titoli per 7,677 miliardi di euro. dettagli

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Tassi in rialzo per i nuovi Btp collocati in asta dal Tesoro. Venduti titoli per 7,677 miliardi di euro. dettagli

Il Tesoro ha collocato BTP con scadenza nell’ottobre 2020 (isin IT0005285041) per 2,5 mld di euro. Il rendimento si è attestato allo +0,05% in crescita di 1 punto base dall’asta di metà gennaio e bid to cover pari a 1,65. Sono stati inoltre assegnati 2,927 mld di euro in BTP novembre 2024 (isin IT0005282527). Il rendimento medio si è attestato all’1,43% in crescita di 8 punti base dall’asta precedente. La domanda ha superato l’offerta di 1,37 volte. Infine sono stati collocati 2,250 mld di euro in BTP 2048 (isin IT0005273013) con rendimento lordo al 3,16% e bid to cover pari a 1,33.

Le aste odierne di Btp “sono andate bene, in linea alle aspettative“. Il test sul primario in vista delle elezioni è stato superato dal Tesoro senza particolari problemi, sottolinea uno strategist di una primaria banca italiana a Mf-Dowjones, puntualizzando che qualche pressione in più c’è stata solo sul titolo al 2024, con un aumento del rendimento di 8 punti e con l’ammontare collocato che si è attestato leggermente al di sotto del target massimo (2,927 mld rispetto a 3 mld).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp

I commenti sono chiusi.