Asta BOT di fine anno con rendimenti negativi

Venduti Bot semestrali per 6 miliardi a – 0,04%. Assegnati anche CTZ per 1,5 miliardi con rendimento al minimo storico

di , pubblicato il
Venduti Bot semestrali per 6 miliardi a – 0,04%. Assegnati anche CTZ per 1,5 miliardi con rendimento al minimo storico

Fine anno coi Bot in poppa per il mercato obbligazionario. Il Tesoro ha rifinanziato oltre 7 miliardi di euro di titoli in scadenza attraverso l’emissione di Bot a 6 mesi per 6 miliardi e CTZ per 1,5 miliardi. E come da attese, i rendimenti offerti si sono mantenuti sottozero pur evidenziando un timido miglioramento. Più precisamente, il Buono Ordinario a 178 giorni (IT0005154783) è stato assegnato al prezzo di 100,019 per un rendimento a scadenza pari a – 0,038%, in leggerissimo miglioramento rispetto all’ asta Bot di fine novembre.

Il rapporto di copertura è stato di 1,32, che corrisponde a richieste per 7,9 miliardi di euro da parte degli investitori istituzionali.  Più marcata, invece, la discesa dei rendimenti dei CTZ che hanno fatto segnare un nuovo minimo storico. Lo zero coupon con scadenza 30 agosto 2017 (IT0005126989) è stato prezzato 100,18 per un rendimento che è sceso a -0,109%, 10 millesimi di punto in meno rispetto all’ asta precedente. Il rapporto di copertura è stato più che doppio, anche per via dell’esiguità dell’ammontare offerto dal tesoro: 2,28 che corrisponde a una domanda pari a 3,4 miliardi di euro. Per entrambe le emissioni di titoli di stato, la data di regolamento sarà il 4 gennaio 2016.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,