Asta BOT a 6 mesi: un pieno ad alto rendimento

Buona la domanda per il BOT a sei mesi, ma il rendimento sale ai livelli di dicembre 2011

di Enzo Lecci, pubblicato il

Il Tesoro italiano ha collocato nell’asta odierna, Bot a sei mesi per complessivi 9 mld a fronte di una richiesta pari a 14,53 mld e con una rapporto tra domanda e offerta pari a 1,61. Se quindi sul fronte della domanda l’asta di BOT semestrali ha confermato che non esistono problemi, diverse invece sono le conclusioni a proposito dei rendimenti. Il costo del BOT semestrale infatti è tornato ai massimi da dicembre 2011 attestandosi al 2,975% e facendo registrare un incremento di 85 punti base rispetto rispetto al tasso medio ponderato semplice dell’asta del mese di maggio. Scendendo nello specifico del collocamento, il Tesoro ha assegnato titoli a 185 giorni scadenza 31.12.2012 per un prezzo medio ponderato di 98,503. Alla luce del collocamento odierno il totale dei BoT in circolazione al 29 giugno e’ pari a 158,203 miliardi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Titoli di Stato Italiani

I commenti sono chiusi.