Aedes valuta opportunità di emettere obbligazioni

Il nuovo bond Aedes avrà un importo massimo di 30 milioni e sarà riservato a investitori istituzionali

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il nuovo bond Aedes avrà un importo massimo di 30 milioni e sarà riservato a investitori istituzionali

Aedes SIIQ, tramite il proprio Advisor, ha avviato l’organizzazione di incontri con selezionati investitori professionali, al fine di valutare l’opportunità di emettere obbligazioni, purché sussistano le condizioni di mercato e subordinatamente all’approvazione del Consiglio di Amministrazione. La possibile emissione riguarderebbe obbligazioni denominate in Euro non convertibili in azioni Aedes SIIQ e sarebbe riservata esclusivamente a investitori professionali, per un importo di circa € 30 milioni e una scadenza prevista tra 18-36 mesi. L’eventuale emissione servirà per finanziare possibili investimenti immobiliari, già identificati, con rendimenti previsti coerenti con il modello SIIQ.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti