32 nuove obbligazioni in arrivo sul TLX

Il mercato regolamentato italiano è pronto ad ospitare nuovi strumenti obbligazionari. Ecco l’elenco dettagliato

di , pubblicato il
Il mercato regolamentato italiano è pronto ad ospitare nuovi strumenti obbligazionari. Ecco l’elenco dettagliato

Dal prossimo 13 febbraio 2015 il mercato italiano regolamentato EuroTLX si arricchirà di 32 nuove emissioni obbligazionarie in diverse valute. Realizzato per rispondere alle esigenze degli operatori non professionali, il mercato EuroTLX col tempo sta assumendo proporzioni sempre più ampie, con un’offerta di più di 4.000 strumenti finanziari negoziati in 15 valute diverse, titoli di stato, obbligazioni corporate, bancarie, mercati emergenti, obbligazioni finanziarie, covered bonds, obbligazioni sovranazionali, azioni, ecc. Gestito da Euro TLX Sim s.p.a. (i cui soci sono Unciredit e Banca IMI), la microstruttura del mercato EuroTLX è mista order-driven con la presenza di almeno un Liquidity Provider sul book di negoziazione per ogni singolo strumento finanziario. La liquidità è viene quindi assicurata da un meccanismo di asta competitiva continua e dalla presenza di almeno un Liquidity Provider durante gli orari di negoziazione del mercato per ogni strumento finanziario.   Le obbligazioni negoziabili su EuroTLX dal 13 febbraio 215   Me veniamo ai nuovi titoli obbligazionari che sarà possibile negoziare dal 13 febbraio sulla piattaforma Euro TLX:   DE0001137495   REPUBBLICA TEDESCA -SCHATZ 0% 10.03.2017 EUR IT0005030959    VENETO BANCA STEP UP 01.08.2018 EUR IT0005030967    VENETO BANCA 4% 01.08.2017 EUR IT0005038929    VENETO BANCA 2.1% 16.09.2016 EUR IT0005058414    VENETO BANCA 2% 16.12.2016 EUR IT0005067860    BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI 2% 15.12.2017 EUR NZIBDDT005C0 INTERNATIONAL BANK FOR RECONSTRUCTION AND DEVELOPMENT 3.375  13/08/2017 US037833AX89 APPLE 1.55% CALLABLE 07.02.2020 USD US500769GJ78  KFW 1.75% 29.10.2019 CAD US500769GM08 KFW 1.375% 28.01.2020 CAD US900123AT75  TURCHIA 8% 14.02.2034 USD XS0814712310   MORGAN STANLEY 7.6% 08.08.2017 NZD XS0878194934   RABOBANK NEDERLAND 4.25% 02.05.2018 NZD XS0925035692   J.P. MORGAN CHASE & CO. 4.25% 02.11.2018 NZD XS0968941988   ABN AMRO BANK 5.75% 12.09.2018 NZD XS0979363156   COMMONWEALTH BANK OF AUSTRALIA 5.25% 15.10.2018 NZD XS1003346829   ABN AMRO BANK 6% 17.06.2019 NZD XS1091765757   COMMONWEALTH BANK OF AUSTRALIA 5.125% 01.08.2019 NZD XS1100379459   KFW 4.5% 20.08.2020 NZD XS1101798046   DANSKE BANK 5.25% 27.08.2019 NZD XS1102356588   VOLKSWAGEN FINANCIAL SERVICES 4.875% 28.02.2019 NZD XS1102453609   DEUTSCHE BANK 5.25% 27.08.2019 NZD XS1102735179   TOTAL CAPITAL INTERNATIONAL 5% 02.09.2020 NZD XS1133657657   KFW 4.25% 06.11.2019 NZD XS1135556378   CITIGROUP 5.13% 12.11.2019 NZD XS1147502048   BNP PARIBAS 5% 03.04.2020 NZD XS1156257484   ROYAL BANK OF CANADA 4.625% 17.01.2020 NZD XS1167308128   ARCELORMITTAL 3.125% 14.01.2022 EUR XS1170184821   DAIMLER CANADA FINANCE 1.875% 20.01.2020 CAD XS1175812921   VOLKSWAGEN FINANCIAL SERVICES 4.25% 30.01.2019 NZD XS1180397777   ANZ 4.25% 03.02.2020 NZD XS1183208328   BEI 1% 14.03.

2031 EUR   [fumettoforum]

Argomenti: , , , ,