2i Rete Gas lancia bond da 500-600 milioni

L'obbligazione 2i rete gas ha una durata decennale e taglio minimo da 100.000 euro. Domande per quasi 900 milioni di euro

di Mirco Galbusera, pubblicato il
L'obbligazione 2i rete gas ha una durata decennale e taglio minimo da 100.000 euro. Domande per quasi 900 milioni di euro

Nell’ambito del programma Emtn, un consorzio di istituti di credito composto da Mediobanca, Barclays, Bank of America Merrill Lynch, BnpParibas, Unicredit e Societe Generale sta collocando per conto di 2i Rete Gas un nuovo bond senior non garantito, di taglio atteso tra 500 e 600 milioni di euro.

L’obbligazione ha una durata decennale e la maturitá è pertanto prevista per il 31 ottobre 2027 a fronte di una data di regolamento attesa per il prossimo 31 ottobre. Riservata a investitori istituzionali, la nuova carta garantirá una cedola fissa annua e prevede un taglio minimo di 100.000 euro; una volta emessa sarà quotata alla Borsa irlandese.

Secondo quanto si apprende da una fonte vicina al collocamento, dopo le prime indicazioni di prezzo nella mattinata che erano nell’area compresa tra 75 e 80 punti base sul Midswap, a fronte di ordini fin qui superiori a 850 milioni di euro lo spread si è progressivamente ridotto ed è ora a 70 punti base. Il denaro raccolto dal lancio del nuovo bond verrá utilizzato per finanziare l’acquisizione di Negdia (settimo operatore italiano nella distribuzione del gas) e degli asset italiani di Gas Natural e per scopi generali societari.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti

I commenti sono chiusi.