Zenzero: i 5 magici benefici per la salute

I 5 tra i principali benefici per la salute dello zingiber officinalis.

di , pubblicato il
I 5 tra i principali benefici per la salute dello zingiber officinalis.

Lo zenzero è una pianta con diverse proprietà curative e benefiche per il nostro organismo. Nel dettaglio è una pianta erbacea perenne che appartiene alle Zingiberaceae (zingiber officinalis) che è una specie alla quale appartengono anche le piante del cardamomo e della curcuma.

Lo zenzero è una pianta originaria dell’Estremo Oriente ed esattamente della Cina Meridionale dotata di un rizoma ramificato e carnoso all’interno del quale si concentrano i principi attivi. Per quanto riguarda il termine, invece, anch’esso ha delle origini antiche e deriva dal sanscrito “srngaveram” che significa “radice cornuta“.

Detto ciò, ecco i 5 magici benefici per la salute dello zenzero.

I 5 tra i principali benefici per la salute dello zenzero

Tra le diverse proprietà benefiche della radice dello zenzero che si devono al gingerolo (che è il suo composto oleoso principale) c’è che migliora la digestione. Aiuta infatti a calmare i muscoli gastrointestinali e aiuta a prevenire gonfiori e gas.

Lo zenzero, inoltre, è utilizzato da tanti per il trattamento e per la prevenzione del raffreddore in quanto difende il sistema immunitario. Viene consumato sia freddo che in inverno all’interno di infusi come nelle tisane.

Lo zenzero fresco poi viene utilizzato anche come rimedio per il mal di gola. Le nonne consigliavano infatti di consumarne un pezzetto fresco non appena la gola iniziava a pizzicare. Ovviamente aiuterà a stare meglio quando il fastidio è leggero in quanto si potrà utilizzare come antibiotico naturale.

Tale pianta è anche un antidolorifico naturale e ha proprietà anti-infiammatorie. Proprio per questo viene utilizzato in polvere nelle tisane per rendere meno forti i dolori mestruali.

Infine viene anche utilizzato per far sì che la tosse diminuisca qualora tale sintomo sia associato al raffreddore.

Questo grazie alle sue proprietà analgesiche e antidolorifiche.

[email protected]

Argomenti: ,