Volantino fake per entrare nelle nostre case, l’allarme della Polizia

Spunta anche il finto volantino dei controlli per gli effettivi residenti, attenzione alle truffe.

di , pubblicato il
Spunta anche il finto volantino dei controlli per gli effettivi residenti, attenzione alle truffe.

Fa discutere il volantino che è apparso in alcuni comuni italiani riguardante l’invito a lasciare l’abitazione. Il volantino si spaccia per essere un documento ufficiale del Ministero dell’Interno, ma si tratta di un fake.

Volantino fake del Ministero

A che pro questa nuova bufala? Di recente si è parlato di abusivi che si intrufolano nelle case sfitte, e qualche buontempone ha pensato bene di approfittare della situazione creando un volantino finto dove si invita le persone a lasciare le abitazioni per recarsi nelle proprie residenze. Tali volantini sono spuntati negli androni di alcuni palazzi a Roma, ma non solo.

Da qui infatti è scattato anche l’immancabile messaggio WhatsApp, lo ritroviamo in tutti i dialetti e le salse, visto che la paura è dilagata da nord a sud. Nel volantino truffa viene specificato che ci saranno poi dei controlli da parte della polizia per verificare se l’appartamento è stato lasciato o se all’interno ci sono persone in regola.

Pare infatti che in seguito si siano poi presentate realmente delle persone con l’intenzione di entrare in casa per controllare, allo scopo naturalmente di derubare i malcapitati. Ecco il messaggio della Polizia di Stato: “In alcune province sono stati sequestrati falsi volantini con intestazione @Viminale – Dipartimento della P.S. che contengono informazioni false e ingannevoli.
Se li trovate segnalateli alle forze di polizia”

Argomenti: ,