'Viaggi e Variante Omicron, i paesi dove si stanno allentando le restrizioni

Viaggi e Variante Omicron, ecco i paesi dove si stanno allentando le restrizioni

Viaggi, i Paesi che hanno abolito le restrizioni contro il Covid.

di , pubblicato il
Viaggi estate 2022 Omicron 5

La pandemia di coronavirus sembra sia entrata in una nuova fase dopo l’arrivo della variante Omicron, più contagiosa rispetto alla precedente ma allo stesso tempo meno virulenta. E così alcuni Paesi stanno allentando le misure restrittive adottate in precedenza per contrastare le conseguenze drammatiche della variante Delta e della prima ondata. La scelta è stata presa anche per un altro motivo: l’elevato tasso di immunizzazione dei propri cittadini al Covid. Nella lista delle nazioni che hanno scelto un graduale ritorno alla normalità non figura però l’Italia, nonostante abbia completato il ciclo vaccinale quasi il 90% della popolazione idonea a ricevere la somministrazione del vaccino.

Viaggi, i Paesi che hanno abolito le restrizioni contro il Covid

In Europa, la prima nazione che ha deciso di abolire le misure anti-Covid è la Danimarca. Dal 1° febbraio nel Paese scandinavo non sono più obbligatorie le mascherine, i pass sanitari e le limitazioni negli orari di apertura di bar e ristoranti. La decisione presa dal governo di Copenaghen coincide inoltre con la riapertura dei locali notturni. Restano invece le misure riguardanti il divieto di ingresso alle persone non vaccinate provenienti da Paesi che non rientrano nell’area Schengen.

Restando in Europa, dal 2 febbraio in Francia non c’è più il limite di accesso ai siti aperti al pubblico. Stop anche allo smart working come modalità di lavoro utilizzata in via emergenziale per combattere le conseguenze del Covid. Un’altra misura che il governo transalpino ha varato è la revoca dell’obbligo di indossare le mascherine protettive all’aperto.

Coronavirus, i Paesi che stanno allentando le misure restrittive

In Austria dal prossimo 5 febbraio il coprifuoco slitterà dalle 22 alle 24, mentre il numero di persone ammesse agli eventi salirà da 25 a 50.

A partire dal 19 febbraio verrà poi cancellato il Super Green Pass da esibire nei ristoranti, ai bar e negli esercizi commerciali.

Dall’11 febbraio in Spagna riapriranno i locali notturni da una parte, e dall’altra verrà abolito l’obbligo di Green Pass per entrare nei locali.

Vedi anche: Come cambiano le regole per viaggiare in Europa da febbraio e le novità sui corridoi turistici covid free

Argomenti: ,