Variante Delta, Anthony Fauci ha scoperto l’acqua calda, ecco cosa non hanno ancora capito in USA sul vaccino

Perché le parole di Fauci sulla variante Delta sono banali?

di , pubblicato il
Covid-19

Cos’ha detto Anthony Fauci in merito alla variante Delta e al vaccino? Le parole dell’immunologo. consulente del presidente americano Joe Biden. stanno facendo molto discutere, un po’ perché molti stanno strumentalizzando la questione, un po’ perché altri sono rimasti sbigottiti dalla banalità dell’affermazione.

Anthony Fauci sulla variante Delta e i vaccini

“Il livello di virus nei vaccinati che si infettano, un evento non comune ma che può verificarsi, è esattamente lo stesso rispetto al livello di virus nelle persone non vaccinate”. Una banalità disarmante che ha sconvolto molti esperti italiani, ma che allo stesso tempo ha dato nuova linfa ai no vax, attraverso quei media che li appoggiano, per dire: “ecco, vedete che i vaccini non servono a nulla? Lo ha detto anche Fauci”. Si tratta di un’affermazione davvero banale, in quanto da noi in Italia si sa da settimane.

Insomma, la classica scoperta dell’acqua calda, che però getta parecchie ombre su quello che è il paese più importante del mondo e che sovente fa da traino a tutti gli altri paesi importanti d’Europa. Se gli statunitensi stanno messi così, che speranze abbiamo di vincere contro il Covid? È quello che a molti probabilmente viene da chiedersi alla luce di questa uscita banale di Fauci. Ecco a tal proposito le parole del nostro Zangrillo: “Caro Scienziato, il tema fondamentale è il rischio, ben differente, tra vaccinati e non, di finire in ospedale. Nessuno te lo ha spiegato nel tuo Paese?”

Variante Delta, le parole di Fauci

in realtà, possiamo immaginare che l’immunologo degli USA abbia voluto precisare questa cosa non perché fosse una sua nuova scoperta, ma perché sono gli americani a non averla ancora capita. Come da molto tempo si ripete da noi in Italia, il vaccino non esclude il contagio, appunto perché i vaccinati possono anch’essi contrarre il virus. La questione è che tale virus nei vaccinati non si sviluppa con sintomi gravi, per questo è importante vaccinarsi. Sarà quindi necessario continuare a portare mascherina perché purtroppo ci saranno poi ancora molti che invece non si sono vaccinati, per un motivo o per un altro, e quindi rischiano di sviluppare sintomi gravi della malattia.

Potrebbe interessarti anche Variante Delta e quarta ondata covid: arriverà nonostante vaccino ma chi sarà travolto?

Argomenti: ,