Vaccino Coronavirus, avviato anche il test cinese

C'è il via libera anche in Cina per il vaccino contro il Coronavirus.

di , pubblicato il
C'è il via libera anche in Cina per il vaccino contro il Coronavirus.

Dopo gli USA, anche la Cina irrompe con i test sull’uomo per il vaccino contro il Coronavirus. La corsa per debellare la grande pandemia di questo nuovo millennio si fa spasmodica.

Vaccino cinese contro Coronavirus

E’ iniziato tutto dalla Cine, e con la Cina potrebbe concludersi. Se lo augurano i ricercatori che hanno completato il vaccino cinese e che ora lo hanno anche avviato verso la sperimentazione sull’uomo. I ricercatori dell’Accademia cinese delle scienze mediche militari, istituto affiliato all’Esercito popolare di Liberazione, hanno ricevuto l’approvazione per lanciare gli studi clinici in fase iniziale del potenziale vaccino a partire da questa settimana.

La notizia è stata riportata da il Quotidiano del popolo, il mezzo di propaganda del partito Comunista cinese. Dall’informazione si possono leggere anche alcuni interessanti dettagli inseriti nel database di tale test, denominato Fase 1, e dedicato alla sicurezza per l’uomo, il quale mira a coinvolgere 108 persone sane per prendere parte al processo tra il 16 marzo e il 31 dicembre.

intanto, come dicevamo, anche gli USA sono passati alla sperimentazione, sono 45 i volontari che stanno testando il vaccino contro il Covid 19. Ricordiamo inoltre che tra i tanti papabili che si stanno accalcando per trovare una cura contro questa pandemia, ci sono anche i ricercatori israeliani del Migal, anche se al momento gli unici risultati certi sono arrivati dai nostri scienziati italiani che con il farmaco anti artrite non vogliono uccidere il virus, ma quanto meno ridurne al minimo i sintomi.

Potrebbe interessarti anche Coronavirus e furbetti: 8 mila multe e controlli anche da celle telefoniche

Argomenti: ,