Vaccino anti-Covid ultra 80enni: come prenotarlo in Campania, Lombardia e Piemonte

Come prenotare in Campania, Lombardia e Piemonte il vacino anti-Covid per gli over 80.

di , pubblicato il
Come prenotare in Campania, Lombardia e Piemonte il vacino anti-Covid per gli over 80.

In Italia è partita con qualche differenza da regione a regione la campagna vaccinale anti-Covid per gli ultra ottantenni. In alcuni casi sarà necessario aderire e si verrà ricontattati per un appuntamento mentre in altri bisognerà seguire la procedura online con la quale si potrà scegliere il più delle volte la sede ed il giorno. Detto ciò, ecco come prenotare il vaccino anti-Covid in Campania, Piemonte e Lombardia.

Vaccino anti-Covid Campania ultra 80enni: come prenotarlo

In Campania la campagna di vaccinazione per gli ultra ottantenni è partita il 5 febbraio. Ci si dovrà collegare a questa pagina ed inserire il codice fiscale ed il numero della tessera sanitaria. Ricordiamo che dal 13 febbraio l’Asl sta contattando gli interessati ovvero gli over 80 per fissare l’appuntamento per la somministrazione del vaccino. Viene comunicato inoltre sul sito della regione Campania che possono prenotarsi anche coloro che hanno compiuto 80 anni nel 2021. Al momento dell’adesione verrà chiesto un indirizzo e-mail ed un recapito cellulare che saranno utilizzati per la convocazione della prima dose. Attenzione: la piattaforma richiederà la verifica del numero di cellulare fornito mediante un codice che verrà inviato via sms.

Come prenotare vaccino anti-Covid regione Lombardia per ultra 80enni

La vaccinazione anti-Covid è partita per gli over 80 anche in Lombardia compresi coloro che sono nati nel 1941. Sarà possibile comunicare la propria volontà di effettuare la vaccinazione mediante la piattaforma dedicata a questo link. Le somministrazioni partiranno da oggi 18 febbraio. Per prenotarsi ci vorrà la tessera sanitaria-carta nazionale dei servizi del cittadino da vaccinare non scaduta ed un numero di cellulare.

I soggetti con grave disabilità che non potranno spostarsi in autonomia o essere accompagnati in un centro vaccinale, dovranno contattare il proprio di medicina generale che compilerà il modulo di adesione alla vaccinazione specificando che dovrà essere gestita in altro modo.

I cittadini che si registreranno riceveranno in seguito un sms o una chiamata qualora si fornisca il telefono fisso della data, dell’orario e del luogo in cui avverrà la vaccinazione.

Vaccinazione anti-Covid over 80 Piemonte: come prenotarla

In Piemonte toccherà al medico di base compilare l’adesione per la vaccinazione anti-Covid dei propri assistiti over 80. Dovrà indicare la priorità “alta” o “normale” e comunicare se il soggetto potrà recarsi all’appuntamento o necessiterà di essere vaccinato a domicilio. Si apprende intanto che le somministrazioni dei vaccini inizieranno il 19 febbraio per il personale universitario, scolastico e della formazione professionale, ecco il link per la prenotazione, mentre per gli over 80 la data di partenza sarà domenica 21 febbraio.

Potrebbe interessarti anche: Vaccino Pfizer efficace al 94%: lo dice un nuovo studio

[email protected]

Argomenti: ,