'Vaccino Covid19: la seconda dose ad agosto e il calendario regionale

Vaccini Covid-19, le date per ogni regione e il “problema” della seconde dose ad agosto

Calendario vaccinazioni over 40 in base alle regioni, intanto in Lombardia si pensa già agli over 30.

di , pubblicato il
Obbligo vaccinale

Continua la campagna di vaccinazione contro il coronavirus, che ormai è entrata nel vivo. In questi giorni le regioni stanno aprendo i vaccini Covid-19 per gli over 40. Prossimamente si attende l’apertura anche per gli over 30 fino a vaccinare i giovani. Di seguito il calendario dei vaccini regione per regione.

Il calendario delle regioni per i vaccini Covid-19

In Abruzzo dal 17 maggio si è aperta la prenotazione per over 40, così come in Basilicata.
La vaccinazione per over 40 in Alto Adige si è aperta il 13 maggio mentre in Calabria a metà maggio si è aperta quella per over 50 e caregiver. In Campania la campagna per le prenotazioni agli over 40 si è aperta il 15 maggio mentre da oggi si aprirà la fascia 40-44.

Aperte le prenotazioni per over 40 anche in Friuli-Venezia Giulia dal 17 maggio e in Lazio mentre in Emilia Romagna dal 13 maggio sono partite le vaccinazioni per i 50-54enni. In Liguria, da oggi sono partiti i vaccini per i cittadini che hanno tra 50 e 54 anni mentre dall’8 giugno partiranno quelle per i cittadini che hanno tra 45 e 49 anni e dal 14 giugno le vaccinazioni per la fascia di età 40-44.
In Lombardia si apre il 20 maggio la prenotazione per la fascia 40-49 mentre dal 27 maggio dovrebbe partire per la fascia 30-39 e dal 2 giugno per la fascia 20-29.

Nelle Marche sono aperte dal 15 maggio le vaccinazioni per la fascia 50-59 anni mentre si aprono dal 19 maggio quelle per la fascia 40-49 anni, anche se le vaccinazioni partiranno a fine giugno. In Piemonte si aprirà da venerdì 21 maggio la prenotazione per la fascia 40-44 anni mentre in Puglia si apre dal 19 maggio la fascia 1974-1977, mentre venerdì 21 si passa alla fascia 1978-1981.

In Molise si stanno vaccinando i 55-59 enni mentre in Sardegna sono aperte le prenotazioni per over 50. In Umbria, dal 17 maggio si possono prenotare le persone che hanno tra 60 e 69 anni, in Toscana per i nati fino al 1965, mentre in Sicilia hanno aperto lunedì le prenotazioni per over 40.

In Valle D’Aosta si è aperta dal 14 maggio la vaccinazione per 40enni mentre in Veneto sono aperte le prenotazioni dallo scorso 14 maggio.

Solo la Lombardia, al momento, ha comunicato le date di avvio della vaccinazione per gli over 30 e addirittura per la fascia 20-29 anni. In Lazio sono in programma degli open day con Astrazeneca anche per 30enni tra fine maggio e giugno.

Per le altre regioni in merito ai vaccini Covid-19, bisogna attendere maggiori notizie ma è presumibile che le prenotazioni per la fascia 30-39 si aprirà da giugno in poi in modo da arrivare a luglio-agosto anche ai giovanissimi.

Vaccini seconda dose ad agosto, un problema per i vacanzieri

Intanto, proprio per la fascia 30-39, 40-49 e 50-59 incombe la possibilità che la prima o la seconda dose finisca durante il periodo delle vacanze, dunque tra luglio e agosto. Un problema non di poco conto, visto che da un lato c’è l’emergenza sanitaria da affrontare mentre dall’altro non si vuole intaccare la stagione turistica.

Molte persone che stanno facendo il vaccino adesso o che lo faranno tra giugno e luglio molto probabilmente avranno la seconda dose di Pfizer o Astrazeneca durante il periodo delle ferie. Ecco perché si sta ragionando in merito alla possibilità di organizzare dei punti vaccinali anche nelle località di vacanze, anche se non sembra proprio di facile organizzazione, o, eventualmente, posticipare il richiamo.

Vedi anche: Nuovo decreto 19 maggio: coprifuoco alle 23 e le date delle prossime riaperture

[email protected]

Argomenti: ,