Ultimi sondaggi politici elettorali SWG: la Lega vola, M5S recupera

Ecco gli ultimi sondaggi politici elettorali della SWG dopo il silenzio elettorale per le europee 2019: il partito di Salvini continua a volare mentre il Movimento Cinque Stelle recupera terreno.

di , pubblicato il
Ecco gli ultimi sondaggi politici elettorali della SWG dopo il silenzio elettorale per le europee 2019: il partito di Salvini continua a volare mentre il Movimento Cinque Stelle recupera terreno.

Sono tornati nel telegiornale delle 20 di La7 condotto da Enrico Mentana i sondaggi politici elettorali della SWG dopo il silenzio elettorale per le europee 2019. Dalle intenzioni di voto degli italiani si evince che il partito di Salvini continua a volare mentre il Movimento Cinque Stelle recupera terreno. Ecco i dettagli e ciò che pensano gli stessi della tenuta del Governo a seguito delle elezioni.

Sondaggi politici SWG per il TG di Mentana

È stato chiesto in primis agli elettori di Lega e M5S cosa pensano del Governo nel dopo-voto. Ebbene il 61% degli  elettori della Lega ha comunicato che il loro Partito dovrebbe continuare a governare con i Pentastellati mentre il 39% è per la caduta del Governo. Il 77% degli elettori del Movimento Cinque Stelle, invece, ha comunicato che il Movimento dovrebbe continuare a governare con la Lega mentre soltanto il 23% si è detto contrario ed è favorevole alla caduta del Governo.

Per quanto concerne le intenzioni di voto degli Italiani la Lega, dopo il successo elettorale delle Europee, guadagna un ulteriore 2,2% portandosi al 36,5% contro il 34,3% delle europee del 26 maggio. Il Movimento Cinque Stelle, invece, guadagna uno 0,4% portandosi al 17,5% mentre il PD uno 0,8% restando il secondo partito con il 23,5% contro il 22,7% delle scorse elezioni.

Gli altri partiti: male Forza Italia

Rispetto alle scorse elezioni europee del 26 maggio Forza Italia, secondo quanto comunicano i sondaggi politici elettorali della SWG, perde un 1,9% portandosi al 6,9% contro l’8,8% del 26 maggio. Il partito della Meloni ovvero Fratelli d’Italia si avvicina invece sempre più a quello di Berlusconi guadagnando uno 0,1% e portandosi al 6,6% contro il 6,5% scorso.

Per quanto riguarda gli altri partiti, + Europa con IT in Comune perde lo 0,4% portandosi al 2,7% contro il 3,1% delle europee. Salgono, invece, i Verdi dello 0,3% portandosi al 2,6% contro lo scorso 2,3% mentre la Sinistra resta stabile all’1,7%. Le altre liste perdono infine l’1,5% portandosi al 2% contro il 3,5% scorso mentre la percentuale di coloro che non si esprimono resta al 31%.

Leggete anche: Sondaggi politici, il voto dei cattolici alle Europee: la rivoluzione di Salvini.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,