Terremoto in Umbria, scossa di M 3.2 in provincia di Perugia in mattinata

Scossa di magnitudo 3.2 nel perugino questa mattina, sisma avvertito dalla popolazione.

di , pubblicato il
Scossa di magnitudo 3.2 nel perugino questa mattina, sisma avvertito dalla popolazione.

Scossa di terremoto in Umbria, il sisma è stato avvertito dalla popolazione, ma non si registrano danni alle stesse o a cose. Ecco i dettagli.

Terremoto a Perugia

Sisma di magnitudo 3.2 quello registrato nel perugino alle 5:46 di oggi, mercoledì 17 aprile 2019. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro tra i comuni di Montefalco e Bevagna.

Da segnalare una nuova scossa alle 5:51, quindi pochi minuti dopo, stavolta però decisamente meno intensa, di magnitudo 2.2. E’ l’ultimo sisma registrato al momento in Italia, e naturalmente l’ultima che interessa la zona in questione. Gli altri comuni nei pressi dell’epicentro di Montefalco sono Gualdo Cattaneo, Foligno, Giano dell’Umbria e Spello.

Potrebbe interessarti anche Traffico Pasqua e Pasquetta 2019: previsioni su strade e autostrade, bollino nero il 22

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,