Svezia e Finlandia nella Nato Turchia permettendo, ecco cosa chiede Erdogan ai due Paesi

La Turchia dice No all'ingresso della Svezia e della Finlandia nella Nato. Ecco cosa chiede il presidente Erdogan ai due paesi nordici.

di , pubblicato il
Svezia e Finlandia nella Nato

La Turchia non vuole che la Svezia e la Finlandia entrino nella Nato. Il presidente Erdogan aveva chiesto loro di consegnare i trenta terroristi ma la sua richiesta non è stata accolta. Il premier turco ha quindi ribadito che se le due nazioni chiedono il sostegno della Turchia per entrare nella Nato e poi non mandano i terroristi è normale che ricevano un No. Ricordiamo che i due paesi nordici sono accusati da Ankara di ospitare membri del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK) che la Turchia considera un’organizzazione terroristica.

La Turchia dice all’entrata nell’Alleanza Atlantica dei due paesi nordici

No alla Svezia e alla Finlandia nella Nato. Il motivo è che Erdogan ha chiesto alle due nazioni di estradare i 30 terroristi. Loro si sono rifiutati e per questo non avranno alcun sostegno. Ha spiegato, come riporta l’agenzia turca Anadolu, che la Turchia non può permettere che “quest’organizzazione di sicurezza sia priva di sicurezza“. Sulla questione interviene anche Biden che è certo che andrà tutto bene. Ha comunicato poi che non andrà in Turchia ma è sicuro per la situazione si risolva per il meglio.

Nonostante ciò Erdogan continua con le sue accuse sia alla Svezia che alla Finlandia. In merito alla prima ha detto “La Svezia non deve aspettarsi che la Turchia approvi la sua adesione alla Nato senza che prenda le distanze dei terroristi“. Ha chiesto poi agli stati che fanno parte dell’Alleanza Atlantica di capire le ragioni del suo No. Il quotidiano Daily Sabah ricorda inoltre che nel 2019 i due paesi nordici hanno imposto l’embargo sull’esportazione delle armi alla Turchia. Ciò in merito all’operazione militare contro i curdi dell’Ypg del nord della Siria.

In più sia la Svezia che la Finlandia hanno respinto la richiesta di estradare elementi legati al gruppo Fetullah Gulen. Per questi motivi Erdogan dice no a Svezia e Finlandia nella Nato.

No all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato

La Turchia ha detto No all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato per cui le speranze di una rapida adesione dei due paesi sono in dubbio. Ankara ribadisce poi di non aver detto che non possono essere membri dell’Alleanza. Vuole però che prima si trovi un accordo. Si prevedono quindi giorni di intensa diplomazia tra la Svezia, la Finlandia, gli Usa e la Turchia per provare a trovare una soluzione. L’Italia è invece favorevole all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato.
[email protected]

Argomenti: ,