'Super Green Pass mezzi pubblici e hotel dal 10 gennaio: tutte le novità

Super Green Pass per mezzi pubblici e hotel dal 10 gennaio: dove servirà da oggi il pass rafforzato

Super Green Pass, dove bisogna averlo da oggi 10 gennaio.

di , pubblicato il
Green pass illimitato

Da oggi, 10 gennaio, il Super Green Pass diventa obbligatorio anche per altri luoghi e servizi. Di fatto, la vita per i no vax sarà molto più difficile, anche alla luce del nuovo decreto covid-19 che dal 20 gennaio e dal 1 febbraio, impone l’obbligo del Green Pass base per andare dal parrucchiere, barbiere, estetista, ma anche al centro commerciale, Poste, Banche e negozi.

Super Green Pass, dove bisogna averlo da oggi 10 gennaio

La nuova stretta per non vaccinati prende il via da oggi con l’obbligo di Super Green Pass o Green Pass rafforzato per i mezzi pubblici e tutta una serie di attività. Va intanto detto che per scaricare il Super Green Pass basta andare sul sito www.dgc.gov.it con tessera sanitaria o identità digitale Spid, scaricare l’App Io o Immuni o fascicolo sanitario elettronico regionale.

Da oggi, 10 gennaio, servirà il Super Green Pass, quindi bisognerà essere vaccinati o guariti dal Covid per:
-salire sui mezzi pubblici locali, quindi bus, tram, metropolitana, e anche su treni a corta e lunga percorrenza e sugli aerei. Di fatto non basterà più avere il solo tampone per poter prendere un mezzo di trasporto ma dimostrare di essere vaccinati o guariti dal Covid-19, in alternativa i non vaccinati dovranno usare un mezzo di trasporto privato per spostarsi.
– Super Green Pass dal 10 gennaio anche per alloggiare in hotel, alberghi, ostelli e in generale strutture ricettive
– partecipare a feste, eventi, cerimonie, sagre, fiere, centri congressi
-bisognerà essere vaccinati o guariti dal covid-19 anche per accedere a servizi di ristorazione all’aperto
-cambia tutto anche per palestre, piscine, centri benessere anche all’aperto e sport di squadra dove servirà il Super Green Pass
-infine servirà il Green Pass rafforzato anche per impianti di risalita, musei, centri culturali, ricreativi.

In sostanza, per tutti questi servizi e luoghi non basterà più il tampone ma servirà per forza avere il vaccino o essere guariti.

Green Pass per andare dal parrucchiere, alle Poste, in banca e nei centri commerciali

Dal 20 gennaio, invece, servirà il Green Pass base, quindi basta il tampone, per andare dal barbiere, parrucchiere, centri estetici e lavanderie mentre dal 1 febbraio lo stesso pass base sarà obbligatorio per Poste, banche, negozi, centri commerciali e uffici pubblici.

Vedi anche: Green Pass per centri commerciali, banche, poste, parrucchieri e negozi: da quando scatta e la lista di tutte le attività dove serve

Argomenti: ,