'Super Green Pass per la Camera, follia secondo fondatore Italexit

Super Green Pass per entrare alla Camera, una follia secondo il fondatore di Italexit

Super Green Pass per entrare alla Camera, il parere di Paragone.

di , pubblicato il
Super green pass

Il Super Green Pass serve anche per entrare alla Camera, così come è obbligatorio per la maggior parte dei luoghi al chiuso, dove se non serve il Green Pass rafforzato, è obbligatorio presentare almeno quello base.

Super Green Pass per entrare alla Camera, il parere di Paragone

Secondo il senatore Gianluigi Paragone, è una follia chiedere il Green Pass rafforzato per entrare alla camera. Ad Adnkronos, il fondatore di Italexit ha dichiarato:

“Il super green pass rafforzato è un profondo errore. Il Paese sta capendo che il green pass non c’entra nulla con l’emergenza sanitaria, questi continuano ed è una follia applicata a ogni spazio del Paese. Ogni sua applicazione è deleteria. E’ chiaro che questi oramai sono degli scappati di casa che non capiscono più come correggere i loro errori. Green pass e super green pass non c’entrano nulla con l’emergenza sanitaria… Stanno mettendo piedi un cinema che sta spaccando il Paese e sta rovinando economia. ‘Ringrazio’ tutti i colleghi parlamentari vigliacchi che approvano questa cosa”

La scomparsa di Luc Montagnier

La sua posizione contro la scelta di obbligare al Super Green Pass anche per entrare alla camera, è stata espressa in un articolo pubblicato su Il Tempo, dove Paragone sostiene che non c’è Patria se il Green Pass diventa la condizione obbligatoria “per essere degli umiliati di Stato”. Il senatore ringrazia chi ha voluto partecipare alla manifestazione al Circo Massimo e ha parlato di “popolo errante, arrabbiato contro quel pezzo di centrodestra cui aveva dato la propria fiducia”.

Nelle ultime ore, Paragone è stato anche chiamato in causa nel giallo della scomparsa di Luc Montagnier. E’ arrivata, infatti, la notizia della presunta morte del professore e Paragone su Facebook ha fatto sapere che “non riusciamo neanche a stabilire un contatto con l’entourage del professore” e che in ballo c’erano alcuni progetti:“Questa notizia è stata diffusa da France Soir, poi si parla di un tweet di una ricercatrice. Nessuno al momento ha la certezza” come riporta Adnkronos.

Vedi anche: Volare senza Super Green Pass col trucco della triangolazione, ecco come fanno i no vax

Argomenti: ,