Storico cimelio di Muhammad Ali pagato 6,18 milioni da un imprenditore

La cintura del grande Muhammad Ali finisce all'asta, ricco imprenditore statunitense la acquista per 6,18 milioni di dollari.

di , pubblicato il
Muhammad Ali

Quanto può valere uno storico cimelio di Muhammad Ali? Se parliamo della cintura Wbc conquistata a Kinshasa contro Foreman, allora il prezzo è presto detto, visto che un imprenditore statunitense l’ha appena acquistata.

Muhammad Ali, cintura venduta

Sono 6,18 i milioni di dollari che Jim Irsay, un imprenditore statunitense, ha dovuto sborsare per portare a casa la cintura valida per il titolo mondiale dei pesi massimi Wbc. Il match, passato alla storia come il Rumbe in the Jungle, è uno dei più importanti di sempre, forse la sfida che ha reso ancor più leggendaria la figura di Ali, quella che gli permise di tornare ad essere campione del mondo dopo che il titolo gli era stato revocato per il suo rifiuto di prestare il servizio di leva durante la guerra in Vietnam. La battaglia che portò avanti Ali fuori dal ring fu emblematica per due differenti motivi. Il primo era quello per la pace, visto che non credeva nella guerra, soprattutto in quella. Il secondo era contro il razzismo, datosi che individuò il proprio nemico, quello dei neri, non nei gialli vietkong, ma nei bianchi borghesi americani che avevano schiavizzato e continuavano a nutrire pregiudizi verso le persone del suo stesso colore.

Dopo 2 anni di stop, Ali tornò sul ring e in poco tempo ottenne la sfida contro l’allora campione in carica Joe Frazier. A sorpresa, quest’ultimo difese il titolo, ma lo perse subito dopo contro George Foreman. Il gigante d’ebano dovette poi inchinarsi davanti ad Ali che nella notte di Kinshasa mise in mostra tutta la sua classe e le sue abilità strategiche resistendo alle bordate di Big George e fiaccandolo nelle forze, così da metterlo poi ko all’ottavo round.

Muhammad Ali, chi è il ricco imprenditore

Jim Irsay è il proprietario della squadra di football Indianapolis Colts. Nella sua collezione di cimeli vanta altri pezzi incredibili, come la guida agli Alcolisti Anonimi scritta da Bill Wilson nel 1939, ma soprattutto una serie di chitarre appartenute a leggendari musicisti, come Elvis Presley, Prince e John Lennon. Ora ha messo in bacheca anche quella che è forse la cintura più importante nella storia della boxe ed ha affermato che sarà esposta in una sua personale mostra che si terrà ad agosto a Chicago e a settembre a Indianapolis.

Argomenti: