Squid Game, quanto vale la vita umana? Ecco il montepremi in euro

Perché la serie tv coreana, Squid Game, sta avendo così tanto successo? Cosa racconta del nostro mondo? quanto vale il montepremi in euro?

di , pubblicato il
squid game

Tutti pazzi per Squid Game. La serie tv coreana, in streaming su Netflix, sta avendo un successo enorme e non soltanto nel nostro paese. Al centro, la storia di un gruppo di emarginati della società che, coinvolti in un survival game, faranno di tutto per sopravvivere e accaparrarsi il montepremi finale. Si tratta di una serie tv che riesce a raccontare alla perfezione le contraddizioni non solo della società coreana ma di tutte le società capitaliste del mondo. Il suo successo è legato al fatto che parla di noi, delle nostre paure, e della nostra profonda solitudine in un mondo votato soltanto al successo personale che si misura in denaro.

Gli ingredienti perfetti di Squid Game, la serie tv che calcola il valore della vita umana

Quanto vale la vita umana? La domanda per chi ha visto Squid Game o per chi intende vedere quella che rappresenta sicuramente la serie tv del momento è d’obbligo. In un mondo attraversato dalle disuguaglianze economiche, il nostro mondo, un gruppo di 456 persone, indebitate e dalle vite distrutte, viene assoldato per partecipare a una serie di giochi e soltanto chi sopravvivrà potrà godere del ricchissimo montepremi messo in palio da un gruppo di ricchi corrotti moralmente e annoiati. Ogni persona ha un suo valore, uguale per tutti, e quando viene ‘eliminata’ il montepremi sale.

Gli ingredienti di Squid Game sono perfetti. Il primo tratto inquietante è rappresentato dalla stessa scelta dei giochi a cui partecipano le 456 persone coinvolte: si tratta infatti di giochi per bambini, da un due tre stella alle biglie, passando per il tiro alla fune. Innocenza e violenza si mescolano a creare un effetto di straniamento.

Le ambientazioni sono estremamente suggestive, colori pastello e scale di Escher, e l’estetica è curata nei minimi particolari, dalle divise e dalle maschere delle guardie alle tute dei 456 giocatori.
Il ritmo di Squid Game è incalzante ma la sceneggiatura riesce a essere molto profonda e significativa: si piange e si ride, ma soprattutto resta uno strano sapore in bocca. Cosa saremmo disposti a fare pur di guadagnare un’enorme somma di denaro? Quanto vale la vita umana rispetto alla possibilità di uscire dalla povertà di cui non siamo colpevoli, perché è il sistema capitalistico a obbligare le persone a diventare rifiuti umani?

Il montepremi di Squid Game in euro

E arriviamo alla risposta della domanda che in molti probabilmente si saranno fatti. Quanto vale una vita umana in Squid Game? A quanto ammonta il montepremi finale che soltanto una persona potrà ‘vincere’?
Ogni vita umana, in Squid Game, vale 100 milioni di won. Quando un giocatore viene eliminato, infatti, un grosso porcellino salvadanaio si riempie di questa cifra. Una vita umana vale all’incirca 72mila euro. Sembra poco? Probabilmente, nel nostro mondo, la vita di una persona povera ed emarginata vale anche meno. E lo possiamo constatare quotidianamente. Il montepremi finale è di 45,6 miliardi won, 100 milioni per ogni giocatore che sarà eliminato. Giocare a Squid Game può permettere di vincere circa 33 milioni di euro.
Leggi anche:  La Casa di carta 5: data uscita ultima stagione, chi sono le 3 new entry ed il trailer del gran finale
[email protected]

Argomenti: ,