Sondaggi politici Piepoli al 7 novembre: Centrodestra forte, Italia Viva torna a crescere

Lega Nord e il Centro Destra ancora avanti, calo per M5S e Pd, sale Italia Viva.

di , pubblicato il
Lega Nord e il Centro Destra ancora avanti, calo per M5S e Pd, sale Italia Viva.

L’istituto Piepoli ha realizzato i sondaggi politici su commissione della trasmissione Povera Patria in onda su Rai Due, con i dati delle intenzioni di voto che sono stati documentati in televisione nella puntata dello scorso 4 novembre (lunedì). Secondo i dati forniti da Piepoli, il sondaggio risale allo scorso 31 ottobre, quattro giorni più tardi rispetto alle elezioni regionali in Umbria.

Confermato il trend positivo del Centrodestra, con la crescita non soltanto di Lega e Fratelli d’Italia ma anche di FI, il partito di Silvio Berlusconi. Male l’area di governo e, nello specifico, Movimento 5 Stelle e Partito democratico.

Centrodestra: pollice in alto per tutti

Rispetto all’ultima rilevazione dei primi di ottobre, i sondaggi politici di novembre dell’istituto Piepoli vedono la Lega Nord in crescita di un punto percentuale, attestandosi al 31 per cento. Aumento super per Fratelli d’Italia, con il partito politico di Giorgia Meloni che raggiunge la quotazione record di 8,5 punti percentuali partendo dal 7 per cento dello scorso 5 ottobre. Riesce a guadagnare mezzo punto percentuale anche Forza Italia, nonostante si confermi il partito del Centrodestra maggiormente in difficoltà in questi ultimi mesi (dal 6,5 al 7 per cento).

Area di governo: calo per M5S e Pd, sale Italia Viva

Dopo la debacle nella regione Umbria, il Partito democratico e il Movimento 5 Stelle devono ancora fare i conti con un allontanamento generale degli italiani. Nell’arco di un mese, stando ai sondaggi Piepoli, sia il Pd che il M5S hanno perso ciascuno un punto percentuale. I dem passano così dal 20,5 al 19,5 per cento, mentre i 5 Stelle scendono al 18,5 per cento, dopo che lo scorso 5 ottobre avevano il 19,5 per cento delle preferenze. Stabile invece LeU (Liberi e Uguali). L’unica forza politica dell’area di governo segnalata in crescita è Italia Viva, che guadagna mezzo punto percentuale passando dal 3,5 al 4 per cento.

Leggi anche: Sondaggi politici al 6 novembre, tracollo 5 Stelle, Lega sempre più leader del paese

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.