Sondaggi politici oggi 16 ottobre: il Pd ‘vede’ la Lega, ma la paura dilaga in Italia

Le intenzioni di voto confermano il sorpasso di FdI sul M5S, ma i sondaggi raccontano di un’Italia spaventata per il futuro.

di , pubblicato il
Le intenzioni di voto confermano il sorpasso di FdI sul M5S, ma i sondaggi raccontano di un’Italia spaventata per il futuro.

L’Italia è spaventata per il futuro, soprattutto per quanto riguarda la tenuta dell’economia: gli ultimi sondaggi politici e d’opinione dell’istituto EMG Acqua raccontano come gli italiani siano fondamentalmente d’accordo con le misure di contenimento del contagio approvate dal governo, ma come siano almeno altrettanto spaventati per le conseguenze.

Dal punto di vista delle intenzioni di voto, si confermano i trend delle ultime settimane: la Lega resta il primo partito, ma il Pd oramai è a 4 punti percentuali, mentre Fratelli d’Italia è oramai stabilmente il terzo partito con più consensi.

Fiducia nel governo, prospettive economiche e misure anti-Covid negli ultimi sondaggi politici

L’Italia è divisa letteralmente in due: secondo gli ultimi sondaggi EMG Acqua il 49% degli intervistati ha ‘poca’ o ‘per nulla’ fiducia nel governo, mentre il 42% ha ‘molta’ o ‘abbastanza’ fiducia; il 9% dichiara di non voler rispondere. Fiducia maggiore comunque è per gli amministratori locali, il 44%, rispetto al governo centrale, il 25% (il 31% non risponde).

Questi dati vanno letti contemporaneamente a quelli che vengono fuori circa le misure anti-Covid messe in campo dal governo: il 70% degli italiani si dice d’accordo con la limitazione per le feste in casa (il 25% è contrario), e il 72% concorda con il limite di 30 persone per le cerimonie (il 23% è contrario). I sondaggi raccontano anche come l’81% degli italiani non sia tornato al cinema o a teatro a causa della pandemia (soltanto il 13% dice di averlo fatto).

Il problema che rilevano gli intervistati riguarda la tenuta economica: sulle prospettive future il 69% afferma di essere pessimista, mentre il 21% ritiene che si possa essere ottimisti.

Le intenzioni di voto nei sondaggi politici elettorali per EMG Acqua

Le intenzioni di voto sembrano comunque confermare i trend delle ultime settimane. Troviamo la Lega di Salvini al 25,1%, con il Partito Democratico che sale al 21,0% netto: sono soltanto 4 i punti percentuali a dividere i due partiti.

Continua invece la crescita di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni: al momento i consensi salgono al 15,7%, staccando di quasi un punto percentuale il Movimento 5 Stelle che si ferma al 14,8%.

Seguono poi forza Italia con il 6,4%, Italia Viva al 4,4%, Azione di Calenda al 3,5%, Leu al 2,9%, Europa Verde all’1,6% e +Europa all’1,4%.

Le forze che al momento appoggiano l’esecutivo sarebbero al 43,1%. L’opposizione sarebbe al 47,2%. Resta grossomodo inalterata la differenza di circa 4 punti percentuali.

Potrebbe interessarti: Sondaggi politici al 14 ottobre, la Lega sale al 26%, PD più lontano

[email protected]

Argomenti: ,