Sondaggi politici oggi 14 maggio: crescono tutti, tranne la Lega di Salvini

Cresce soprattutto FdI, ma anche il M5S e il PD: in forte calo soltanto la Lega di governo. Dati ultimi sondaggi politici elettorali oggi 14 maggio.

di , pubblicato il
Sondaggi politici 21 giugno

L’Italia che seppur lentamente sta ripartendo non premia la Lega secondo la Supermedia AGI/Youtrend dei sondaggi politici oggi 14 maggio. La battaglia sul coprifuoco premia maggiormente la coerenza di Giorgia Meloni. FdI infatti è il partito che cresce di più nelle ultime due settimane.
Buone notizie arrivano anche per le altre grandi forze politiche. Secondo la Supermedia dei sondaggi politici delle ultime due settimane, il Movimento 5 Stelle, nonostante la grottesca situazione che si è venuta a creare tra Casaleggio e Conte, cresce di un paio di decimali. Anche il Partito Democratico del timido Letta guadagna qualche decimale.
Tra le forze minori, sicuramente va segnalato il continuo calo di Italia Viva. L’ultimo scandalo che vede coinvolto Matteo Renzi potrebbe significare il colpo di grazia per un partito che oramai esiste soltanto in Parlamento.

Le intenzioni di voto nei sondaggi politici oggi 14 maggio

La Lega scende sotto la soglia del 22% e, con un calo dello 0,6%, ottiene il 21,7%. Stando agli ultimi sondaggi politici il vero problema del Carroccio è l’ambiguità di queste ultime settimane. Non sta funzionando la strategia di una Lega di governo, guidata da Giancarlo Giorgetti, e di una Lega che gioca a fare l’opposizione con Matteo Salvini. Quest’ultimo ha provato a rilanciare sulla questione migranti, ma la sua credibilità sembra incrinata.
Il Partito Democratico sale al di sopra del 19% facendo segnare un +0,2% e un risultato complessivo del 19,2%. Pian piano Enrico Letta sta riportando i dem ai livelli raggiunti dal precedente segretario Zingaretti.
La vera sorpresa della Supermedia dei sondaggi politici oggi 14 maggio è ovviamente Fratelli d’Italia. Giorgia Meloni sta capitalizzando al massimo la decisione di essere l’unico dei grandi partiti a non appoggiare l’esecutivo Draghi. Con un +0,8% sale al 18,5% ed è a un passo dal PD.

Sondaggi politici: le altre forze

Passando ai partiti minori, troviamo Forza Italia di Berlusconi al 7,4% con una flessione dello 0,2%. Leggero calo dello 0,1% anche per Azione di Calenda che si ferma al 3,1%. Tutti gli altri partiti si trovano al di sotto della soglia di sbarramento dell’attuale legge elettorale. Sinistra Italiana è stabile al 2,3%, Italia viva perde lo 0,2% e scende al 2,3%. Chiudono i Verdi all’1,7% (-0,1%), Art. 1/Mdp all’1,5% (+0,1%) e +Europa all’1,4% (+0,1%).
Calano le forze che appoggiano Draghi negli ultimi sondaggi politici oggi 14 maggio
La maggioranza che appoggia il governo Draghi, stando ai sondaggi politici oggi 14 maggio, è al 74,3% con un calo dello 0,6%. I giallorossi crescono dello 0,7% con un risultato del 37,6%, mentre il centrodestra cala dell’1,1% e scende al 29,9%. Il centro liberale perde lo 0,2% e si ferma al 6,8%.
Ragionando nei termini di possibili alleanze per le elezioni politiche, il centrodestra unito è al 48,3%, il centrosinistra con il M5S è al 43,0%.
[email protected]

Argomenti: ,