'Sondaggi politici: scenario ultimo anno e leader migliori/peggiori 2021

Sondaggi politici gennaio 2022: com’è cambiato lo scenario politico e i leader migliori/peggiori 2021

Dagli ultimi sondaggi politici di gennaio 2022 emerge come è cambiato lo scenario politico dell'ultimo anno e quali sono i leader migliori e peggiori del 2021.

di , pubblicato il
Dimissioni Draghi quando si vota elezioni politiche

Gli ultimi sondaggi politici elettorali presentati all’interno della trasmissione di rete 4 “Quarta repubblica” (in particolare quello di Tecné) raccontano del cambiamento dello scenario politico dell’ultimo anno. C’è inoltre quello di Demos&Pi Demetra per Larepubblica che ha chiesto agli italiani quali sono i migliori e peggiori leader del 2021.

Sondaggi politici  gennaio 2022: com’è cambiato lo scenario politico nell’ultimo anno

All’interno della trasmissione Quarta repubblica sono state messe a confronto le intenzioni di voto attuali con quelle di 1 anno fa. Ebbene, si vede subito l’andamento opposto dei due partiti del Centrodestra ovvero FDI e Lega. Per quest’ultimo c’è un crollo nell’ultimo anno di otto punti e mezzo mentre il partito della Meloni fa un ottimo salto in avanti. Guadagna infatti 6 punti percentuali.
Dai dati di Tecné emerge che in un anno la Lega passa dal 31,7% al 23,2% restando di fatto il primo partito in Italia. Segue il Pd con il 20,1% ed una crescita dello 0,8%. Fratelli d’Italia sale invece del 6% arrivando al 16,8% seguito dal Movimento Cinque Stelle che si ferma al 14%. Anche per i pentastellati, quindi, c’è un calo rispetto all’inizio del 2020 che è dell’1,5%. Bene Forza Italia che guadagna il 2,4% portandosi al 10,4% mentre seguono al 2,2% la Sinistra (+0,5%) e Azione di Calenda (+0,9%). Italia Viva, invece, scende dello 0,8% e si porta al 2,9% mentre +Europa si ferma all’1,8% e i Verdi all’1,5%.

I leader migliori del 2021 secondo gli italiani

I sondaggi effettuati da Demos&Pi Demetra per Larepubblica parlano invece dei leader migliori e peggiori del 2021. Alla domanda: “Qual è, secondo Lei, il personaggio dello scenario internazionale che si è particolarmente distinto IN POSITIVO nel corso del 2021″, il 20% ha risposto Mario Draghi. Il 12% Angela Merkel ed il 5% Giuseppe Conte.


Con l’11% dei voti, invece, il personaggio dello scenario internazionale che si è particolarmente distinto IN NEGATIVO nel corso del 2021 è Donald Trup secondo gli italiani. Segue Matteo Salvini con il 7% a pari punti con Boris Johnson.
Per quanto riguarda invece la politica italiana, il leader che si è distinto più in POSITIVO è Mario Draghi con il 27% delle preferenze seguito da Giuseppe Conte con il 18% e da Giorgia Meloni con l’8%. I leader peggiori del 2021, secondo il sondaggio, sono Matteo Salvini con il 24% dei voti, Matteo Renzi con il 16% e Giuseppe Conte con il 7%.
Leggi anche: Sondaggi politici 5 gennaio, il punto della situazione con il PD che apre al primo posto
[email protected]

Argomenti: ,