Sondaggi politici elettorali SWG, le intenzioni di voto degli italiani: recupero di Lega e M5S

Gli ultimi sondaggi politici elettorali della SWG riferiscono che sia la Lega che il Movimento Cinque Stelle hanno recuperato rispetto alla scorsa settimana. La lega resta comunque il primo partito italiano.

di , pubblicato il
Gli ultimi sondaggi politici elettorali della SWG riferiscono che sia la Lega che il Movimento Cinque Stelle hanno recuperato rispetto alla scorsa settimana. La lega resta comunque il primo partito italiano.

Gli ultimi sondaggi politici elettorali della SWG comunicati, come di consueto, all’interno del telegiornale di LA7 delle ore 20 condotto da Enrico Mentana, riferiscono che sia la Lega che il Movimento Cinque Stelle hanno recuperato punti percentuali rispetto alla scorsa settimana. In decrescita il PD che torna ad essere il terzo partito più votato mentre tra i piccoli cresce +Europa di Emma Bonino con IT in Comune ed emerge il nuovo partito “Europa Verde”.

M5S e Lega recuperano lo svantaggio: ultimi sondaggi SWG

Gli ultimi sondaggi politici elettorali effettuati dalla SWG e comunicati all’interno del TG di La7 di Enrico Mentana il 15 aprile 2019 comunicano che il PD subisce un calo mentre la Lega ed il Movimento Cinque Stelle recuperano lo svantaggio della scorsa settimana. Nel dettaglio la Lega guadagna uno 0,5% e si porta al 32,2% contro il 31,8% della scorsa settimana mentre il M5S torna ad essere il secondo partito guadagnando uno 0,5% e portandosi al 22,5% contro il 22% del 15 aprile.

Scende il Partito Democratico che perde lo 0,6% per cui si porta al 21,5% contro il 22,1 % della scorsa settimana. Forza Italia resta invece stabile all’8,9% mentre Fratelli d’Italia perde lo 0,1% e si porta al 4,8% contro il 4,9% della scorsa settimana.

Tra i piccoli cresce + Europa della Bonino

Tra i partiti piccoli cresce + Europa di Emma Bonino con IT in Comune nelle intenzioni di voto degli italiani secondo quanto comunicano gli ultimi sondaggi della SWG. Il partito +Europa con IT in Comune guadagna lo 0,2% e si porta al 3,3% contro il 3,1% della scorsa settimana mentre la Sinistra (Si più Rifondazione) resta stabile al 2,9%. Emerge poi il nuovo partito Europa Verde con l’1,2% delle preferenze mentre le altre liste perdono l’1,7% e si portano al 2,6% contro il 4,6% del 15 aprile.

Infine, cala dello 0,5% la percentuale di coloro che non si esprimono toccando il 31,1 % contro il 30,5% della scorsa settimana.

Leggete anche: Sondaggi politici Tecnè aprile 2019: Lega al comando, M5S in recupero.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.