Sondaggi politici al 5 dicembre: Pd e Italia Viva indietro tutta

Secondo i sondaggi politici Tecnè, la Lega rimane stabile al 34,7 per cento mentre per i grillini è arrivata la conferma di un nuovo calo, pari allo 0,1 per cento.

di , pubblicato il
Secondo i sondaggi politici Tecnè, la Lega rimane stabile al 34,7 per cento mentre per i grillini è arrivata la conferma di un nuovo calo, pari allo 0,1 per cento.

I sondaggi politici Tecnè per la prima settimana di dicembre certificano le difficoltà di Partito democratico e Italia Viva. Secondo le intenzioni di voto registrate per conto della trasmissione Quarta Repubblica, i dem in sette giorni avrebbero perso lo 0,6 per cento. Non se la passa meglio il nuovo partito di Matteo Renzi, che indietreggia dello 0,3 per cento, passando dal 4,4 al 4,1 per cento.

I democratici vedono invece allontanarsi la soglia del 20 per cento, scivolando dal 19,6 al 19,1 per cento.

Lega Nord stabile, cresce Fratelli d’Italia

La Lega di Matteo Salvini rimane stabile al 34,7 per cento, confermando la posizione di leadership assoluta nel panorama politico italiano. Cresce ancora Fratelli d’Italia, che in una settimana aumenta il proprio valore di mezzo punto percentuale raggiungendo il 9,5 per cento. L’ascesa di Giorgia Meloni appare inarrestabile, anche alla luce dei sondaggi degli altri istituti (il punteggio più alto le è stato assegnato da Ixè, con l’11 per cento). Stabile invece Forza Italia. Il partito di Silvio Berlusconi guadagna un impercettibile 0,1 per cento, portandosi all’8,2 per cento in questa prima rivelazione del mese di dicembre.

Movimento 5 Stelle non recupera

Nonostante la caduta di Partito democratico e Italia Viva, il Movimento 5 Stelle non è riuscito a recuperare nulla nei dati delle intenzioni di voto raccolti dal sondaggio di Tecnè per la trasmissione di Rete 4 Quarta Repubblica. Anzi, per i grillini è arrivata la conferma di un nuovo (anche se impercettibile stavolta) calo, pari allo 0,1 per cento, passando dal 15,9 al 15,8 per cento. Alla luce del trend di Fratelli d’Italia, nel 2020 non sono da escludere sorprese relative ad un eventuale sorpasso storico di Giorgia Meloni sul Movimento di Beppe Grillo.

Leggi anche: Sondaggi politici al 4 dicembre, la Lega scricchiola, Meloni da record

Per rettifiche, informazioni o comunicati stampa scrivete a [email protected]

Argomenti: , ,