Sondaggi politici al 28 marzo: Fratelli d’Italia primo partito, male M5S e FI

Sondaggi politici Nando Pagnoncelli ultima settimana di marzo 2022.

di , pubblicato il
Sondaggi politici

I nuovi sondaggi politici di Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera vedono Fratelli d’Italia compiere un balzo in avanti di quasi due punti percentuali, aumento che permette al partito di Giorgia Meloni di sopravanzare il Partito democratico e portarsi al primo posto. FdI approfitta delle tensioni in seno alla maggioranza, che hanno pesanti conseguenze su tutti gli attori protagonisti del governo. I dem resistono comunque al 20,9%, gli unici a conservare grossomodo la percentuale dell’ultima rilevazione (calo impercettibile dello 0,1%). Lo stesso invece non fanno Lega, Movimento 5 Stelle e Forza Italia: complessivamente i tre partiti di maggioranza registrano una flessione di oltre due punti percentuali.

Sondaggi politici Nando Pagnoncelli ultima settimana di marzo 2022

Ecco le percentuali di voto degli ultimi sondaggi politici di Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera del mese di marzo:

Fratelli d’Italia: 21,5% (+1,8)

Partito democratico: 20,9% (-0,1)

Lega Nord: 17,5% (-0,5)

Movimento 5 Stelle: 14,5% (-0,9)

Forza Italia: 8,1% (-0,8)

Azione – +Europa: 3,6%

Italexit: 2,3%

Italia Viva: 2,1%

Europa Verde – Verdi: 2,0%

Sinistra Italiana: 1,6%

Articolo 1 – Mdp: 1,0%.

Il Movimento 5S ha perso due punti percentuali

L’effetto Conte per il Movimento 5 Stelle non solo non è mai esistito, ma appare essere controproducente alle stesse ambizioni dei pentastellati, il cui trend negativo continua settimana dopo settimana. Rispetto a tre mesi fa (rilevazione del 22 dicembre 2021, ndr) il Movimento ha perso due punti percentuali: di questo passo non è da escludere un ridimensionamento intorno al 10%, condividendo dunque la medesima posizione di rincalzo mantenuta negli ultimi anni da Forza Italia.

A questo proposito, si segnala una forte flessione anche nel partito di Silvio Berlusconi, in calo dello 0,8% rispetto alla precedente rilevazione. Il “quasi” matrimonio dell’ex presidente del Consiglio con la compagna Marta Fascino ha suscitato una serie di polemiche e riflessioni, le prime collegate a quella che è apparsa come una vera e propria investitura di Berlusconi per Salvini, le seconde invece fanno riferimento a un possibile disimpegno dell’ex Cavaliere dalla politica.

Vedi anche: Sondaggi politici 23 marzo, continua il testa a testa tra PD e Fratelli d’Italia

Argomenti: , ,