Sondaggi politici al 28 gennaio: Italia Viva in leggero rialzo, stabili Lega e Pd

Sondaggi politici Tecnè fine gennaio: Italia Viva è in recupero, cresce Azione di Carlo Calenda.

di , pubblicato il
Sondaggi politici al 28 gennaio

I sondaggi politici Tecnè di fine gennaio delineano un panorama politico chiaro nel giorno del secondo giro di consultazioni, durante il quale il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella avrà un colloquio con le principali forze del Centrosinistra, incluso il Partito democratico del segretario nazionale Nicola Zingaretti.

Rispetto alla rilevazione della scorsa settimana, i dem confermano la percentuale di poco superiore al 20 per cento, con un distacco rispetto alla Lega Nord pari a tre punti percentuali (anche il Carroccio questa settimana non evidenzia alcun passo avanti né indietro rispetto alla percentuale dell’ultima settimana). Al terzo posto Fratelli d’Italia, che gravita ancora attorno al 17 per cento, mettendo tra sé e il Movimento 5 Stelle quasi tre punti percentuali, approfittando della flessione dei grillini in questa settimana (-0,2).

Italia Viva in recupero

E se Forza Italia rimane agganciata al 10 per cento (tra le percentuali più alte assegnate al partito di Silvio Berlusconi rispetto a tutti gli altri sondaggi elaborati dagli istituti italiani), nelle retrovie è importante sottolineare lo scatto in avanti di Italia Viva.

La formazione politica di Matteo Renzi, a detta della maggior parte dei cronisti responsabile della crisi di governo affrontata dal Paese in queste settimane, recupera lo 0,3 per cento, guadagnando così il 2,5% e un po’ più di respiro di fronte al baratro della soglia del 2 per cento, sotto la quale troviamo +Europa e i Verdi (più tutti gli altri partiti minori della politica italiana, tra cui Cambiamo di Giovanni Toti). Cresce anche Azione di Carlo Calenda (+0,2), che distanzia La Sinistra di 0,3 punti percentuali. Di seguito le intenzioni di voto degli italiani.

Le intenzioni di voto degli italiani al 28 gennaio secondo l’istituto Tecnè

Lega Nord: 23,2% (=)
Partito democratico: 20,2% (=)
Fratelli d’Italia: 16,8% (+0,2)
Movimento 5 Stelle: 14,1% (-0,2)
Forza Italia: 10,2% (-0,2)
Azione: 3,4% (+0,2)
La Sinistra: 3,1% (-0,1)
Italia Viva: 2,5% (+0,3)
+Europa: 1,8% (-0,2)
Verdi: 1,7% (+0,1)

Vedi anche: Sondaggi politici al 27 gennaio, Renzi sprofonda, la Lega rimane in testa

[email protected]

Argomenti: ,