'Sondaggi politici al 27 dicembre: Pd chiude il 2021 al primo posto

Sondaggi politici al 27 dicembre: Pd chiude il 2021 al primo posto

Sondaggi politici: M5S sta a guardare. Forza Italia in crescita gioca ancora la sua partita.

di , pubblicato il
Sondaggi

I sondaggi politici di fine anno dell’istituto Demos certificano il primo posto per il Partito democratico, con i dem davanti a tutti a quota 20,7%. La seconda posizione va a Fratelli d’Italia, che supera di poco il 20%. Sul gradino più basso del podio la Lega Nord: il partito di Matteo Salvini interrompe il trend negativo e torna a crescere, raggiungendo il 18,8%. Un dato non ancora sufficiente per tornare davanti a FdI, ma ugualmente positivo se confrontato con le ultime percentuali, che davano la Lega distante oltre tre punti percentuali dalla prima posizione del Partito democratico.

Sondaggi politici: M5S sta a guardare

Il Movimento 5 Stelle conferma il quarto posto alle spalle di Pd, Fratelli d’Italia e Lega. Anche se di ridimensionamento non si può parlare, vedere il M5S al 16% è un dato che invita a riflettere sulle eventuali intenzioni dei pentastellati a fine gennaio, quando il Parlamento sarà convocato in seduta comune per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Con l’eventuale nomina di Mario Draghi, quasi certamente si renderebbe necessario un nuovo ritorno alle urne, con il Movimento destinato a perdere molti dei deputati e senatori eletti dopo le ultime politiche del 2018.

Forza Italia in crescita gioca ancora la sua partita

Un altro partito molto interessato alla partita del Quirinale è certamente Forza Italia. Alcuni sondaggi danno FI in netta crescita rispetto alle ultime rilevazioni, mentre Demos non sembra dello stesso avviso, visto che gli azzurri restano poco sotto all’8%. Forza Italia è consapevole di poter tornare a esercitare un ruolo di primo piano nella politica nazionale con l’eventuale elezione di Silvio Berlusconi a presidente della Repubblica, un nome che se fino a qualche tempo fa era ritenuto impossibile dalla maggior parte degli osservatori, oggi diventa sempre più probabile, qualora la coalizione di Centrodestra confermi la sua volontà di votare compatto il nome dell’ex presidente del Consiglio a fine gennaio.

 Chiudono la lista del sondaggio di Demos Azione (3%), Sinistra Italiana, +Europa e Italia Viva, tutte e 3 poco sopra il 2%.

Vedi anche: Sondaggi politici oggi 24 dicembre: sorpresa sotto l’albero per il PD

Argomenti: ,