Sondaggi politici al 26 novembre: Lega e Pd ancora in flessione, Italia Viva subisce un doppio sorpasso

Sondaggi politici Tecnè fine novembre: le intenzioni di voto, Italia Viva superata da Azione.

di , pubblicato il
Sondaggi politici al 4 marzo

Anche nell’ultima settimana di novembre i sondaggi politici elaborati dall’istituto Tecnè per l’agenzia Monitor Italia confermano il declino della Lega Nord di Matteo Salvini, vicina ormai a scendere sotto il muro del 23 per cento e portarsi così più in linea con i valori del Partito democratico. I dem comunque non ne approfittano, dal momento che anche per loro si è aperta una stagione non così positiva come ci si poteva aspettare invece con l’arrivo della seconda ondata di coronavirus (in controtendenza dunque con quanto accaduto tra marzo e aprile).

 

Sul podio conferme per Fratelli d’Italia: la formazione politica guidata da Giorgia Meloni bissa il risultato delle ultime intenzioni di voto allungando ancora sul Movimento 5 Stelle. Quinto posto, infine, per Forza Italia, tra i partiti più in forma di queste ultime settimane, complice il comportamento responsabile mantenuto con le forze politiche della maggioranza, rispondendo presente all’appello di coesione nazionale da parte del Presidente della Repubblica Mattarella.

Le intenzioni di voto al 26 novembre (e variazione rispetto ai dati del sondaggio realizzato la scorsa settimana)

  • Lega Nord: 23,2% (-0,2)

  • Partito democratico: 20,6% (-0,1)

  • Fratelli d’Italia: 17,1% (=)

  • Movimento 5 Stelle: 14,4% (-0,1)

  • Forza Italia: 7,9% (=)

  • La Sinistra: 3,5% (+0,2)

  • Azione: 3,5% (+0,2)

  • Italia Viva: 3,3% (-0,1)

  • +Europa: 2,0% (+0,1)

  • Verdi: 1,4% (-0,1)

Italia Viva superata da La Sinistra e Azione

Intanto, gli ultimi sondaggi politici dell’istituto Tecnè pongono Italia Viva alle spalle sia de La Sinistra che di Azione, le due forze politiche più in crescita rispetto ai dati raccolti la settimana scorsa. In ogni caso, la distanza tra i partiti posizionati nelle retrovie è esigua, quindi l’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha tutto il tempo a disposizione per invertire la rotta e riportare Italia Viva a esercitare un ruolo di centro all’interno del panorama politico italiano con accanto Forza Italia di Silvio Berlusconi.

In leggera crescita anche +Europa, che raggiunge quota 2 per cento, mentre i Verdi confermano l’ultimo posto con un piccolissimo scarto rispetto alla settimana precedente.

Vedi anche: Sondaggi Politici al 25 novembre, Fratelli d’Italia in calo dopo mesi di risalita

[email protected]

Argomenti: ,