Sondaggi politici al 22 luglio: Lega Nord perde voti, crollo verticale per i 5 Stelle

Le intenzioni di voto degli italiani al 22 luglio 2021 secondo l'istituto Demos&Pi Demetra per Repubblica.

di , pubblicato il
sondaggi politici

Dopo due mesi dall’ultima rilevazione, tornano i sondaggi politici dell’istituto Demos&Pi Demetra per il quotidiano Repubblica. Al primo posto c’è ancora la Lega Nord, ma con quasi un punto percentuale in meno rispetto a maggio e con un vantaggio inferiore a mezzo punto su Fratelli d’Italia, che ha fatto registrare un rialzo super nell’ordine dei due punti. Il partito di Giorgia Meloni ha scavalcato nelle intenzioni di voto il Partito democratico, che ha accusato una leggera flessione rispetto all’ultima rilevazione di due mesi fa. Ma chi è fa peggio di tutti è, ancora una volta, il Movimento 5 Stelle.

Sondaggi politici: crisi senza fine per il M5S

Gli ultimi sondaggi politici di Demos&Pi Demetra segnalano un calo di oltre due punti percentuali per il Movimento 5 Stelle, distante più di quattro punti dal Pd e da Fratelli d’Italia, oltre cinque dalla Lega. Sembra dunque non abbia dato i frutti sperati nemmeno l’arrivo di Giuseppe Conte come leader politico del Movimento, in seguito allo scontro con il garante Beppe Grillo.

Non solo il sondaggio di Demos&Pi Demetra, ma anche quelli di tanti altri istituti sono impietosi nei confronti della prima forza politica in Parlamento, per effetto del risultato trionfale alle elezioni politiche del 2018. E intanto le amministrative del prossimo autunno si avvicinano, appuntamento che potrebbe ulteriormente affossare i 5 Stelle.

Forza Italia e Italia Viva positive, male LeU e La Sinistra

Nella seconda metà della classifica, Forza Italia recupera quasi mezzo punto percentuale riportandosi a quota 8 per cento. Bene anche Italia Viva, che guadagna lo 0,5 per cento agganciando di nuovo Azione di Carlo Calenda e avvicinando LeU e La Sinistra, con quest’ultimi due partiti – presi ancora insieme da Demos&Pi Demetra – che perdono oltre mezzo punto rispetto alla rilevazione precedente.

Le intenzioni di voto degli italiani al 22 luglio 2021 secondo l’istituto Demos&Pi Demetra per Repubblica

Lega Nord: 20,5% (-0,8)
Fratelli d’Italia: 20,1% (+1,9)
Partito democratico: 19,7% (-0,4)
Movimento 5 Stelle: 15,3% (-2,3)
Forza Italia: 8,0% (+0,4)
LeU e La Sinistra: 3,7% (-0,6)
Azione: 2,5% (-0,1)
Italia Viva: 2,5% (+0,5)
+Europa: 2,0% (-0,1).

Vedi anche: Sondaggi politici al 21 luglio, la Lega è ancora il primo partito, M5S tonfo senza precedenti

Argomenti: , ,