Sondaggi politici al 22 febbraio: per gli italiani il governo Draghi farà meglio del Conte bis

Sondaggi politici Quorum: gli italiani e la fiducia al Governo Draghi.

di , pubblicato il
Sondaggi politici al 22 febbraio

Quorum ha realizzato dei nuovi sondaggi politici per conto di Sky TG24, inerenti la fiducia degli italiani sul nuovo governo guidato dal premier Mario Draghi. Il dato più interessante emerge dal confronto tra l’attuale esecutivo e il Conte II, con la maggioranza degli intervistati fiduciosa sul fatto che le cose possano andare meglio rispetto al precedente governo. A seguire le domande del sondaggio e le risposte del campione di italiani intervistato da Quorum.

1) Sondaggi Quorum: Lei quanta fiducia nutre nel Presidente della Repubblica Sergio Mattarella?

Il 71,2 per cento degli italiani nutre la massima fiducia nel Capo dello Stato, poca o nessuna il 28,8 per cento degli intervistati.

2) Come probabilmente saprà, sabato si è insediato un nuovo Governo guidato dall’ex Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi. In generale, quanta fiducia nutre nei confronti di questo nuovo Governo Draghi?

Al momento, la fiducia iniziale sul governo Draghi è di poco superiore al 65,2 per cento, mentre il 34,8 per cento si schiera apertamente contro l’esecutivo, rispondendo di avere poca o nessuna fiducia.

3) Come forse saprà, il Governo Draghi è sostenuto da quasi tutti i partiti in Parlamento, dalla Lega a Liberi e Uguali, passando per PD, Movimento 5 Stelle e Forza Italia. Il fatto che partiti tanto diversi partecipino insieme alla maggioranza a sostegno del Governo Draghi è più…

Il 71,4 per cento degli intervistati ha risposto che è più una dimostrazione di responsabilità, invece per il 28,6 per cento ciò rappresenta un tradimento della volontà dei propri elettori.

4) Nonostante l’allargamento della maggioranza a Lega e Forza Italia e l’ingresso nel Governo di 7 nuovi ministri tecnici e indipendenti dai partiti, dei 21 ministri del Governo Conte 9 sono stati confermati nella nuova squadra di Governo. Secondo lei, quanto questo governo sarà in continuità o in discontinuità col precedente?

Oltre metà degli intervistati, più precisamente il 56,8 per cento, ritiene che il governo Draghi rappresenti una continuità con l’esecutivo precedente, di discontinuità invece per il 43,2 per cento.

5) Secondo lei il Governo Draghi sarà capace di governare il Paese meglio o peggio di quanto avrebbe fatto il Governo Conte?

Solamente il 13,7 per cento del campione di italiani intervistato si dice certo che l’attuale esecutivo farà peggio del Conte II. Un altro 38,8 per cento pensa invece che non farà né meglio né peggio. Infine, il 47,5 per cento ritiene che il governo guidato da Mario Draghi governerà meglio il Paese.

Vedi anche: Sondaggi politici oggi 19 febbraio: gli italiani mettono sotto torchio il governo Draghi

[email protected]

Argomenti: ,