Sondaggi politici al 20 gennaio: crisi nera per il M5S, giù anche la Lega

Secondo gli ultimi sondaggi politici di Openmedia, Lega perde qualche punto mentre per il M5S la crisi appare più importante, stabili Fratelli d'Italia e PD.

di , pubblicato il
Secondo gli ultimi sondaggi politici di Openmedia, Lega perde qualche punto mentre per il M5S la crisi appare più importante, stabili Fratelli d'Italia e PD.

Gli ultimi sondaggi politici al 20 gennaio pubblicati da Openmedia sulle intenzioni di voto degli italiani parlano di una crisi importante per il Movimento 5 Stelle e un calo anche per la Lega. Entrambi i partiti, insomma, hanno registrato una perdita. Il partito di Salvini, in particolare, pur rimanendo in testa rispetto a due mesi fa ha visto scendere seppur di poco le preferenze.

 

Crisi per il Movimento 5 Stelle, Lega scende 

Come anticipato, secondo gli ultimi sondaggi politici, il M5S segnala un deciso calo che fa presupporre una vera e propria crisi. I grillini, infatti, considerando la media settimanale, hanno toccato il 15,8% delle preferenze con un valore massimo del del 16,5% registrato da Piepoli e un 15,2% per Swg segnalato da Swg durante la settimana dal 12 al 18 gennaio. Non è crisi per la Lega ma anche per il partito di Matteo Salvini procede la tendenza negativa con una percentuale del 30,8% media, una tendenza che comunque sta andando avanti da circa due mesi come fa notare Openmedia, considerando la perdita di 0,4 punti percentuali. Calo anche per Forza Italia, che perde lo o,6 e scende quindi al 6,6%. 

Stabile il Partito Democratico, bene anche Fratelli d’Italia

Vento a favore, invece, per il Pd, che con il 19,2% non solo si conferma stabile ma con un segnale positivo valutando la media della settimana scorsa. Dati positivi anche per Fratelli d’Italia, con il 10,6% delle preferenze anche se guardando ai dati di altri istituti la percentuale toccherebbe anche l’11%. Il partito di Giorgia Meloni, continua quindi a salire ma con una leggera frenata rispetto a qualche tempo fa. 

A guadagnare punti anche Italia Viva, +0,5, con un 4,5% delle preferenze mentre la  Sinistra/LeU si attesta mediamente al 2,5%. Infine +Europa si attesta sull’ 1,9%, Azione di Carlo Calenda  al 2,2% e i Verdi all’1,8%.

Leggi anche: Sondaggi politici oggi 17 gennaio: sorride il blocco sovranista

Per rettifiche, domande, informazioni o comunicati stampa scrivete a [email protected]

Argomenti: , ,