Sondaggi politici al 1 luglio: Lega Nord da record

Crisi nera per il Movimento 5 Stelle, che perde lo 0,3 per cento rispetto alla rilevazione della settimana scorsa .

di , pubblicato il
Crisi nera per il Movimento 5 Stelle, che perde lo 0,3 per cento rispetto alla rilevazione della settimana scorsa .

I sondaggi politici dell’istituto SWG per il TGLa7 recanti le intenzioni di voto degli italiani nell’ultima settimana di giugno vedono la Lega Nord raggiungere un nuovo record. La marcia trionfale del partito di Matteo Salvini non accenna ad arrestarsi e si può ipotizzare un nuovo rialzo anche nel corso delle prossime settimane, a seguito della vicenda Sea Watch 3 e del pugno duro usato dal ministro dell’Interno.

Secondo i dati elaborati da SWG, la Lega ha raggiunto il 37,3 per cento. Perde ancora quota, invece, il Movimento 5 Stelle di Luigi Di Maio, mentre recupera qualcosa Forza Italia rispetto al “derby” con Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Stabile, infine, il Partito democratico.

Lega Nord mai così in alto

Quota 40 (da non confondersi con la quota 41 richiesta dai lavoratori precoci) ad un passo per la Lega di Matteo Salvini, che punta a ottenere un consenso ancora maggiore. Dalle politiche di marzo 2018 ad oggi la Lega ha più che raddoppiato la propria percentuale, passando dal 17 per cento al 37 per cento (oltre il 100 per cento in più dunque). Gli addetti ai lavori riconoscono al segretario della Lega nonché vicepremier una comunicazione perfetta, sia attraverso i mezzi tradizionali (televisione e radio) sia tramite i social (Facebook e soprattutto Twitter).

M5S in crisi

Crisi nera per il Movimento 5 Stelle, che perde lo 0,3 per cento rispetto alla rilevazione della settimana scorsa fermandosi al 18 per cento. Si allontana di quasi mezzo punto percentuale il Partito democratico, che pur non esponendosi più di tanto sui grandi temi del dibattito politico (da Sea Watch a Giulio Regeni) guadagna qualcosina (+0,1 per cento), portandosi al 22,6 per cento e consolidando così la sua seconda posizione.

Derby Forza Italia e Fratelli d’Italia

Al fotofinish Forza Italia torna davanti a Fratelli d’Italia. Le due forze politiche sono separate dallo 0,1 per cento delle preferenze attestate dall’ultimo sondaggio politico di SWG, con FI al 6,6 per cento mentre FdI al 6,5 per cento.

Leggi anche: Ultimi sondaggi politici elettorali SWG: la Lega supera quota 37% mentre il M5S cala

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,