Sondaggi politici 26 agosto: cosa ne pensano gli italiani dell’esecutivo Draghi dopo 6 mesi di governo

Sondaggi politici: stabile la fiducia sul governo.

di , pubblicato il
Ce

I nuovi sondaggi politici Piepoli mostrano la percentuale di fiducia che gli italiani ripongono sul governo Draghi, a distanza di 6 mesi dall’insediamento dell’esecutivo a Palazzo Chigi. Rispetto a febbraio, quando il gradimento iniziale era al 70%, oggi il premier Mario Draghi e la sua squadra di ministri godono della fiducia del 63% dei cittadini: si tratta di una percentuale inferiore a quella registrata nelle prime settimane alla guida del Paese, ma poteva andare peggio.

Mario Draghi

Infatti, dopo poco più di due mesi, a fine aprile per la precisione, il trend della fiducia era crollato al 52%, il punto più basso della curva di gradimento degli italiani nei confronti del nuovo governo. Allora pesò il giudizio negativo dell’opinione pubblica sulla gestione della pandemia da parte dell’esecutivo guidato da Draghi, ritenuta in larga parte simile a quella del Conte bis. Nelle settimane successive, però, il maxi-piano per la campagna di vaccinazione iniziò a dare risposte positive, di conseguenza la fiducia sul governo tornò a crescere, spingendosi fino al 67 di fine giugno.

Sondaggi politici: stabile la fiducia sul governo

L’ultima rilevazione dei sondaggi politici dell’istituto Piepoli va a confermare la stessa percentuale registrata a fine luglio. La fiducia sul governo Draghi non ha dunque subito contraccolpi negativi dopo l’introduzione dell’obbligo del Green Pass per i ristoranti, le palestre e le piscine, misura che dal 1° settembre si estenderà anche ai viaggi in aereo e treno.

La maggior parte degli italiani ha compreso come il Green Pass non sia uno strumento che limita la libertà delle persone, anzi è l’esatto contrario. Come ha avuto modo di sottolineare Mario Draghi in occasione di diverse interviste, la Certificazione verde è fondamentale per la ripresa di una vita normale e per salvaguardare le attività economiche.

Intanto, il generale Figliuolo, commissionario straordinario per l’emergenza Covid, ha confermato l’obiettivo dell’80% della popolazione over 12 immunizzata entro la fine di settembre.

Vedi anche: Sondaggi politici al 25 agosto: la federazione Lega-Forza Italia non piace agli elettori del Centrodestra

Argomenti: ,