Sondaggi politici 23 febbraio, colpo gobbo della Meloni, il PD prende il binocolo

Dalle preferenze ai partiti alla guerra Russia Ucraina, ecco i nuovi sondaggi politici aggiornati al 23 febbraio.

di , pubblicato il
Sondaggi politici

Nuovo appuntamento con i sondaggi politici, stavolta ci concentriamo sugli studi effettuati da Termometro Politico e aggiornati al 23 febbraio. Ecco cosa voterebbero oggi gli italiani se andassero alle urne.

Sondaggi politici al 23 febbraio

Ebbene sì, è il partito della Meloni a conquistare i favori degli italiani. Fratelli d’Italia è ancora primo e addirittura allunga sul PD che ora è a -1,1%. Chiude il podio la lega che ormai però è da tempo ampiamente defilata. Sempre dietro Movimento 5 Stelle che comunque mantiene sempre un netto vantaggio su Forza Italia. Vediamo la situazione nello specifico:

Fratelli d’Italia 21,8%
PD 20,7%
Lega 18,7%
Movimento 5 Stelle 13,9%
Forza Italia 7,9%
Azione/ +Europa 4,0%
Sinistra/MDP/Articolo 1 3,2%
Italia Viva 2,7%
I Verdi 1,7%
Partito Comunista di Rizzo 1,0%
Altro 4,4%

Sondaggi politici, la guerra Russia Ucraina

Naturalmente, grande interesse e dibattito si sta scatenando intorno alla situazione relativa alla guerra Russia Ucraina. Cosa ne pensano gli italiani in merito? Ecco la domanda dei sondaggisti:

Secondo lei l’Ucraina dovrebbe entrare nella Nato?

Ed ecco le risposte con tanto di percentuali che indicano cosa ne pensano gli italiani in merito:

Sì, se il suo popolo lo desidera, e nessuna forza esterna dovrebbe impedirlo 17,5%
Sì, ma se per preservare la pace è meglio rimandare alcuni anni, è ragionevole farlo 21,5%
No, la Russia così verrebbe circondata, si tratterebbe di un abuso nei suoi confronti 27,1%
No, ritengo la Nato ormai obsoleta, sono contrario a un suo potenziamento 27,2%
Non so, non intendo rispondere 6,7%.

Potrebbe interessarti anche Rincari Bollette luce e gas nel 2022: ecco chi non subirà del tutto gli aumenti folli

Argomenti: ,