Sondaggi politici al 18 agosto: plebiscito per Giorgia Meloni, qualche problema per Salvini

Borsino dei leader del Centrodestra: Giorgia Meloni fa il pieno di voti.

di , pubblicato il
Sondaggi politici

Libero ha commissionato ad Analisi Politica un nuovo sondaggio politico con protagonisti gli elettori di Fratelli d’Italia, Lega Nord e Forza Italia. A ciascuno è stato chiesto cosa ne pensasse del possibile partito unico, oltre all’operato dell’esponente di maggiore spicco della propria forza politica. Ecco il quadro che è emerso.

Borsino dei leader del Centrodestra: Giorgia Meloni fa il pieno di voti

I sondaggi politici di AnalisiPolitica per Editoriale Libero Srl certificano il plebiscito attribuito a Giorgia Meloni dagli elettori del suo partito, dove l’insoddisfazione viene registrati in una percentuale esigua, pari al 3%, rispetto invece a un 97 per cento che si dice molto e abbastanza soddisfatto dell’operato della Meloni.

Per Matteo Salvini le percentuali sono molto diverse: solo il 29 per cento degli elettori della Lega Nord si dice molto soddisfatto dell’ex ministro dell’Interno, mentre il 22 per cento è poco o per nulla contento di come si sta muovendo oggi il segretario del Carroccio.

Meglio di lui fa anche Silvio Berlusconi, che raccoglie l’87 per cento dei pareri positivi degli elettori di Forza Italia, a cui si aggiunge il 6 per cento di insoddisfazione, mentre un altro 7 per cento di elettori preferisce non rispondere al quesito.

Sondaggi politici: gli elettori di Fratelli d’Italia contro l’ipotesi di fusione

L’ipotesi di unire Lega e Forza Italia viene vista come una mossa contro Fratelli d’Italia, ora che il partito di Giorgia Meloni viene dato vicinissimo a superare la Lega al primo posto nei sondaggi politici. Il 62% degli elettori intervistati crede che sia realistico pensare sia così, mentre il 24% non vede nella fusione di Lega e Forza Italia un tentativo di mettere i bastoni tra le ruote alla Meloni.

Un altro 14% non sa.

Alla domanda se la fusione tra il Carroccio e FI sarebbe un vantaggio o meno per Fratelli d’Italia, la maggioranza relativa (il 48 per cento) risponde che FdI potrebbe avvantaggiarsi della situazione, mentre un altro 33 per cento è dell’idea opposta. Un altro 19 per cento non sa o non risponde.

Vedi anche: Sondaggi politici al 17 agosto: Lega Nord primo partito a Ferragosto, male il Pd

Argomenti: ,