Sondaggi elettorali La7 in vista delle elezioni europee 2019: PD sorpassa M5S, la Lega in calo

Le grandi polemiche interne al governo non fanno bene al M5S e alla Lega che perdono consensi: in salita PD, FI e FdI. Ecco i sondaggi elettorali La7 per le elezioni europee 2019.

di , pubblicato il
Le grandi polemiche interne al governo non fanno bene al M5S e alla Lega che perdono consensi: in salita PD, FI e FdI. Ecco i sondaggi elettorali La7 per le elezioni europee 2019.

Gli ultimi sondaggi elettorali La7, effettuati dall’istituto SWG, fotografano una situazione molto particolare, soprattutto se si tiene conto delle prossime elezioni europee 2019. I continui contrasti che stanno attraversando il governo – soprattutto per quanto concerne lo scandalo connesso al caso Siri – non sembrano giovare né al M5S, che sta rilanciando evidentemente in maniera inefficace e poco credibile la campagna sulla legalità, né alla Lega di Salvini, il quale sostiene che i processi si fanno in Tribunale e non nella società civile.

Ecco quali sono i dati.

Il sorpasso del PD ai danni del M5S e il calo della Lega: sondaggi elettorali La7 elezioni europee 2019

I dati riportati dai sondaggi elettorali La7 (istituto SWG) del 29 aprile in vista delle elezioni europee 2019 hanno dato i seguenti risultati:

  • Lega al 31,6% con un calo dello 0,7% rispetto alla settimana precedente – è possibile che il calo sia connesso sia al caso Siri sia alle questioni suscitate dal 25 aprile
  • M5S al 21,8% con un calo dello 0,5% rispetto alle rilevazioni della settimana scorsa – evidentemente le prese di posizione di Di Maio sul caso Siri non hanno dato i risultati sperati
  • PD al 22,5% con un incremento dello 0,5% – è probabile che il partito guidato da Zingaretti si sia giovato dei voti persi dal M5S, il quale rischia di farsi ‘cannibalizzare’ a destra dalla Lega e a sinistra dal PD
  • Forza Italia all’8,8% con un incremento dello 0,4% – probabilmente si tratta di voti di moderati che non apprezzano gli eccessi della Lega
  • Fratelli d’Italia al 5% con un incremento dello 0,2%

Gli altri partiti e movimenti – sondaggi elettorali La7

Ecco, invece, la situazione per gli altri partiti e movimenti che si richiamano alla costellazione della sinistra – si segnala un calo generalizzato probabilmente dovuto alla polarizzazione del conflitto politico e al richiamo al voto utile fatto proprio dal PD:

  • Sinistra (SI e Rif. Com.) al 3,1% con un calo dello 0,3%
  • +Europa con It. in Comune al 2,9% con un calo dello 0,1%
  • Europa Verde all’1,5% con un calo dello 0,1%
  • Altra lista al 2,8% con un incremento dello 0,6%
  • Non si esprime al 30,2% con un calo dello 0,3%

Insomma, la partita sembra essere ancora aperta: un dato di fatto resta costante, la Lega, nonostante il leggero calo di consensi, resta la prima forza politica saldamente al comando ed è possibile che, dopo le elezioni europee 2019, accada davvero qualcosa di importante nello scenario politico italiano.

Leggete anche: Sondaggi politici Emg Acqua fine aprile 2019: Lega in discesa, recuperano M5S e Pd.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,