Serie tv Jon Snow, parla George Martin, ecco cosa pensa l’autore del Trono di Spade

Nuove indiscrezioni sulla serie tv su Jon Snow, stavolta arrivano direttamente dallo scrittore George RR Martin.

di , pubblicato il
serie jon snow

Anche George Martin, l’autore, il mastermind dietro il fenomeno Il Trono di Spade, interviene sulla questione spin off, ossia la serie tv su Jon Snow e dice finalmente la sua su tutta la faccenda, svelando informazioni sul suo personale blog che probabilmente smorzano un po’ gli entusiasmo. O forse li aumentano.

Serie tv Jon Snow, cosa sappiamo da Martin?

Probabilmente farebbe meglio a dedicarsi agli ultimi 2 libri della saga, o quanto meno al penultimo già da anni annunciato, Winds of Winters, ma intanto Martin continua a farsi prendere da mille impegni, come quello degli spin off della serie principale. Sono 3 attualmente in lavorazione, oltre al già pronto House of the Dragons, a breve sui nostri schermi domestici (dal 22 agosto anche su Sky). Ma ora ne potrebbe arrivare un quarto. E già perché lo stesso Martin è a lavoro sul progetto dedicato a Jon Snow e lo scrittore ci dice che di tutti gli spin off questo sul bastardo di Grande Inverno è l’unico sequel diretto della serie originale.

Se tutti gli altri infatti trattano di epoche lontane, trame parallele perse nel tempo o al massimo prequel più o meno diretti agli eventi della serie principale, la serie su Jon Snow è invece un sequel a tutti gli effetti, quindi porterebbe avanti la narrazione, anche se in questo caso si concentrerebbe esclusivamente su un solo personaggio. L’ideatore del progetto è lo stesso Kit Harrington, attore che lo ha interpretato per quasi un decennio e che è finito in depressione dopo la fine della serie. A quanto pare Kit proprio non riesce a staccarsi dal personaggio, tanto che ne ha scritto il soggetto e lo ha presentato alla produzione.

Serie tv Jon Snow, nulla è certo

Lo stesso Martin conferma di essere personalmente al lavoro sul progetto, quindi la sceneggiatura si avvalerà anche della sua penna per arrivare a compimento. Insomma, tutte cose che aumentano l’hype dei fans e fanno ben sperare, ma non tutto è oro colato, quando si tratta di informazioni di questo tipo. La serie infatti per ora pare sia semplicemente una proposta da valutare, e non è detto che la produzione ne accetti l’idea e acconsenta alla lavorazione vera e propria. Ricordiamo infatti che già altri spin off sono stati cancellati, su tutto quello clamoroso sui Lannister, del quale erano state già addirittura girate alcune puntate.

Argomenti: