Serie A in streaming oggi con Verona-Genoa e Milan-Bologna, dove vedere i due posticipi

Giornata di posticipi, la serie A in streaming chiude la 31esima giornata con Verona Genoa e Milan Bologna.

di , pubblicato il
calciomercato

È tempo di calcio, oggi lunedì 4 aprile si chiuda la giornata di serie A con gli ultimi due posticipi. Lo streaming ci porta a Verona Genoa e Milan Bologna. Ecco dove seguire gli appuntamenti in programma.

Serie A in streaming, Milan Bologna

La capolista scende in campo per questo posticipo della 31esima giornata di Serie A. Appuntamento con lo streaming fissato su DAZN, ma c’è anche la diretta Sky, quindi gli abbonati potranno seguire la partita anche su Sky Go e NOW. Per quanto riguarda la partita, dopo la giornata di ieri i rossoneri dovranno ingoiare il boccone amaro e concentrarsi con grande abnegazione sull’avversario del giorno, purtroppo per il diavolo infatti la domenica è stata davvero amara, con le vittorie di Napoli e Inter che in pratica mettono fortemente in discussione le reali possibilità dei rossoneri.

Secondo gli esperti infatti ora i cugini dell’Inter (che hanno ancora una partita da recuperare, proprio contro il Bologna) rimangono fortemente favoriti, mentre il Napoli è la seconda più quotata. Ricordiamo infatti che le due squadre sono le migliori difese del campionato, e in Italia vince sempre la miglior difesa. Ma vediamo quali sono le formazioni del match in programma per le 20:45:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernández; Bennacer, Tonali; Messias, Diaz, Rafael Leão; Giroud.

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Hickey, Svanberg, Schouten, Dijks; Orsolini, Soriano; Arnautovic.

Serie A in streaming, Verona Genoa

In giornata in programma anche l’altro match, quello tra Verona e Genoa. Calcio d’inizio alle 18:30, stavolta l’esclusiva è DAZN, quindi lo streaming è visibile solo sulla piattaforma. Ecco le formazioni probabili:

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Bani, Maksimovic, Vasquez; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Melegoni, Portanova; Destro.

Potrebbe interessarti anche Salone del mobile di Milano 2022: date, orari, biglietti e le novità

Argomenti: